Terme di Sciacca, conferenza di servizi per progetto allaccio a collettore fognario

terme di sciacca stabilimento

Fissata la conferenza di servizi sul progetto di realizzazione di a�?opere per la separazione delle acque sulfuree dalle acque nere delle unitA� produttive presenti alla��interno del parco delle terme e successivo allaccio al collettore fognario nel Comune di Sciaccaa�?.A� Ea�� quanto rende noto il sindaco Fabrizio Di Paola dopo aver ricevuto comunicazione da parte della��ingegnere capo del Genio Civile di Agrigento Duilio Alongi con cui lo scorso fine gennaio A? stato eseguito un sopralluogo per delineare il tracciato della��allaccio delle terme alla pubblica rete fognaria facendo seguito alla��audizione in Commissione a�?Bilancio e programmazione della��Ars.

La conferenza di servizi A? stata indetta per il 29 marzo 2016 nei locali della��Ufficio del Genio Civile di Agrigento. Sono stati invitati tutti gli enti interessati a esprimere il a�?proprio assenso, parere, concessione, autorizzazione, licenza, nulla ostaa�?, sul progetto: Comune di Sciacca, Asp, Girgenti Acque, Terme di Sciacca.

a�?La��iter per la realizzazione della��intervento a�� dice il sindaco Fabrizio Di Paola a�� sta andando avanti. Da un lato ca��A? il progetto che riceverA� a breve i necessari pareri. Dalla��altro ca��A? il finanziamento ai lavori che verranno realizzati. Su questo secondo aspetto, sono continuamente in contatto con il Servizio Demanio della��assessorato regionale alla��EconomiaA� da cui ricevo rassicurazioni. Incrociamo le dita. Mi auguro che tutto vada bene per come stabilito e che si arrivi alla��emissione dei mini bandi per la riapertura dello Stabilimento di Cura, del Grand Hotel e delle Piscine Termalia�?.

E a proposito della��emissione dei mini bandi, il sindaco Di Paola torna a sollecitare ilA� liquidatore della societA� termale a�?affinchA� ci sia una tempistica adeguata e utile per la stagione 2016a�?.

Sciacca aderisce a a�?La��ora della terraa�?, sabato 19 marzo si spengono le luci

ora della terra wwf

La cittA� di Sciacca aderisce anche questa��anno alla��evento mondiale del Wwf conosciuto come a�?Earth Houra�?, ovvero a�?La��ora della Terraa�?, che da un decennio viene promosso per sensibilizzare le coscienze a intervenire contro i pericoli causati dal cambiamento climatico. Gli assessori alla Cultura Salvatore Monte e alla��Ecologia Gaetano Cognata rendono noto che sabato prossimo, 19 marzo, nella cittA� di Sciacca, saranno spente simbolicamente le luci del Palazzo Municipale e di Piazza Angelo Scandaliato, dalle ore 20,30 alle 21,30.

Gli assessori Monte e Cognata invitano, inoltre, i cittadini a unirsi a quella che A? diventata una mobilitazione globale, nata nel 2007 in Australia su impulso del Wwf con lo scopo di intervenire per frenare le mutazioni climatiche e dare al mondo un futuro sostenibile. Si chiede un uso piA? attento e consapevole della��energia e incisive politiche di riduzione delle emissioni dei gas serra e della��inquinamento luminoso. La��adesione alla��a��Ora della Terra si concretizza con un gesto semplice come quello di spegnere la luce per una��ora.

SanitA�, nuovo momento di confronto tra sindaci e presidenti di Consiglio comunale

ospedale sciacca

La situazione sanitaria sarA� al centro di un nuovo incontro tra sindaci e presidenti di Consiglio comunale del territorio. A? stato indetto dal sindaco Fabrizio Di Paola e dal presidente del Consiglio comunale Calogero Bono.

L’incontroA�A? stato programmato per domani, 16 marzo 2016, alle ore 16 nella��aula consiliare a�?Falcone e Borsellinoa�? del Comune di Sciacca. La riunione fa seguito ai precedenti incontri e alla��ultima assemblea del Comitato della Salute svoltasi lo scorso 26 febbraio.A�Si A? ritenuto opportuno a�?un nuovo momento di confronto tra le Amministrazioni comunali e i Consigli comunali del territorio per fare il punto della situazione e determinare i prossimi passaggia�?.

Intanto, il sindaco Fabrizio Di Paola rende pubblica la recente corrispondenza con il direttore generale della��Asp di Agrigento. Al centro ca��A? la questione relativa alla��Ospedale a�?Giovanni Paolo IIa�?.

a�?Ho deciso di rendere pubblica la��ultima lettera che il direttore della��Azienda Sanitaria ha inviato al Sindaco della cittA� di Sciacca, nella sua veste di rappresentante di una��intera comunitA�, a�� spiega il sindaco Di Paola a�� perchA� ha della��incredibile. Ritengo sminuisca la funzione dei rappresentanti istituzionali del territorio e non tenga conto del malcontento della gente. Ognuno si farA� la sua opinionea�?.

Il Distretto Turistico a�?Selinunte, il Belice, Sciacca Termea�? alla Fiera di Berlino

fiera del turismo di berlino

a�?Una prestigiosa A�occasione per promuovere, come distretto, un vasto territorio che non ha eguali, come ricchezza di risorse storiche, paesaggistiche, culturali, enogastronomichea�?. A? quanto dichiara il sindaco di Sciacca Fabrizio Di Paola dopo la partecipazione, assieme ad altri sindaci dei comuni del distretto turistico a�?Selinunte, il Belice e Sciacca Termea�?, alla Fiera internazionale del Turismo di Berlino, ritenuta una delle piA? importanti al mondo. Presenti il sindaco di Castelvetrano e presidente del Distretto Felice Errante, e i sindaci di Partanna Nicola Catania, di Santa Margherita Franco Valenti e di Montallegro Pietro Baglio.

a�?Il Distretto turistico, sostenuto con fondi europei, a�� dice il sindaco Fabrizio Di Paola a�� A? nato proprio con lo scopo di promuovere e valorizzare il nostro territorio, partecipare anche a fiere internazionali e avviare iniziative di sviluppo facendo leva proprio sulle attrazioni turistiche, attraverso una sinergia tra pubblico e privato. La presenza alla Fiera di Berlino, dove il Distretto ha avuto il proprio spazio, si inserisce proprio tra gli obiettivi dela��organismo che raggruppa 17 comuni delle province di Agrigento e Trapani, con il coinvolgimento di diverse aziende privatea�?.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844