Enel sostituirà 25 mila contatori con apparecchi di ultima generazione

E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica a media e bassa tensione, sostituirà a Sciacca i vecchi contatori con nuovi, di ultima generazione. La sostituzione avverrà a partire dal prossimo 7 luglio. È quanto hanno comunicato i responsabili di Enel in un incontro che hanno avuto questa mattina al Comune col sindaco Francesca Valenti e il presidente del Consiglio comunale Pasquale Montalbano.

Enel installerà contatori elettronici denominati Open Meter che, “in aggiunta ai servizi di telelettura e telegestione disponibili già con gli attuali, consentirà di abilitare servizi innovativi di domotica, la cosiddetta smart home”.

Con il nuovo contatore, ha spiegato Enel, “sarà possibile verificare l’energia consumata nelle diverse fasce orarie del giorno ed analizzare la potenza mediamente assorbita ogni quarto d’ora. Tutti questi dati permetteranno ai clienti di avere una sempre maggiore consapevolezza dei propri consumi e delle proprie abitudini consentendogli di identificare con maggiore facilità il contratto di fornitura più idoneo alle proprie esigenze e abitudini”.

E-Distribuzione prevede di sostituire a SCIACCA circa 25.000contatori. L’intervento di sostituzione è gratuitoe i clienti non dovranno versare alcun compenso al personale impegnato nell’operazione. L’impresa appaltatrice che eseguirà la sostituzione è la PISACANE Srl

I rappresentanti di Enel hanno, quindi, incontrato le autorità locali per illustrare il piano di sostituzione sul territorio e tutte le azioni e iniziative adottate per tutelare la cittadinanza. La data esatta della sostituzione sarà comunicata tramite avvisi che saranno esposti, con qualche giorno di anticipo, all’ingresso degli immobili interessati dalla sostituzione. È stato annunciato che si inizierà dalle località balneari di San Marco e Maragani e che, a seguire, sarà interessata la Perriera.

Il personale che interverrà per le sostituzioni – è stato precisato – “sarà dotato di tutti i DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) previsti dalla normativa vigente. Inoltre, a garanzia di sicurezza è attivo il servizio e-PIN che, oltre al tesserino identificativo dotato di fotografia in possesso di ogni operatore, sia esso dipendente di Enel che di impresa appaltatrice, mette a disposizione dei clienti un ulteriore strumento di verifica.  L’identità dell’operatore potrà, infatti, essere accertata anche chiedendo all’operatore medesimo di generare un codice PIN che, chiamando il numero verde 803 500 (selezionare tasto 4) oppure utilizzando il servizio dedicato su APP o sul sito web di E-Distribuzione, consentirà di acquisire e verificare i dati anagrafici dell’incaricato alla sostituzione”.

Consegna riconoscimento ad associazioni di volontariato

Il sindaco Francesca Valenti incontra nel pomeriggio i presidenti delle 3 associazioni di volontariato e un ristretto numero di volontari che hanno operato in sinergia con l’Amministrazione negli interventi di aiuto e sostegno alla povertà a seguito della pandemia. L’incontro si svolgerà alle ore 18 nell’atrio superiore del Comune. Il sindaco consegnerà un riconoscimento per l’attività svolta.

Parte il 6 luglio il servizio di vigilanza e salvataggio delle spiagge

Parte lunedì, 6 luglio, il servizio di vigilanza e salvataggio delle spiagge libere del litorale di Sciacca.

È quanto rende noto l’assessore al Turismo Sino Caracappa.

Per definire le modalità operative del servizio con i siti in cui verrà svolto, si è svolta oggi al Comune una riunione tra il comando della Polizia Municipale e l’Ufficio Circondariale Marittimo.

Saranno cinque le postazioni gestite dagli operatori della Guardia Costiera Ausiliaria: San Giorgio, Timpi Russi, Foggia, Capo San Marco e Maragani.

Durante la riunione si è preso anche atto di un nuovo servizio integrato in località San Marco tra due stabilimenti privati, nel rispetto dell’ordinanza della Capitaneria di Porto.

Domani, infine, informa l’assessore al Turismo Sino Caracappa, è stata convocata una nuova riunione con gestori dei pub e dei bar per rendere note linee guida dei piccoli intrattenimento musicali estivi. L’incontro si svolgerà alle ore 16 al Comune.

Riparte il servizio col pulmino comunale per trasporto bambini disabili

 Riprende il servizio di trasporto dei bambini disabili nei centri riabilitativi e fisioterapici.

Ne dà comunicazione l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino.

Il servizio di trasporto – a carico del Comune ed espletato con la modalità dei voucher – si riattiva in concomitanza con la ripresa della riabilitazione pediatrica di bambini autistici all’Istituto Maugeri di Sciacca dopo la chiusura provocata dalla pandemia di Covid-19.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844