Servizi scolastici per alunni disabili

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Pubblica Istruzione e alle Politiche Sociali Gisella Mondino comunicano che il Comune di Sciacca ha diramato un avviso relativo all’attivazione del servizio scolastico per il “Sostegno all’autonomia degli alunni di sabili”.

Il servizio sarà avviato il prossimo anno scolastico, 2019/2020.

Gli interessati dovranno presentare domanda  entro il 20 agosto 2019, all’Ufficio Protocollo del Comune di Sciacca di Via Roma.

L’avviso è pubblicato sul sito internet istituzionale del Comune di Sciacca dove è possibile scaricare anche il modello di domanda da compilare e presentare per usufruire del servizio.

Sul sito del Comune di Sciacca, pubblicati anche gli avvisi che riguardano il “servizio scolastico autonomia e comunicazione per alunni con disabilità sensoriali” e il “servizio trasporto e accompagnamento scolastico alunni disabili”.

LINK PAGINA AVVISI 

Rifiuti, sospesa il 15 luglio la raccolta dell’umido per saturazione impianto  

La raccolta della frazione umida dei rifiuti solidi urbani lunedi 15 luglio 2019, viene sospesa a causa dell’indisponibilità dell’impianto di compostaggio della Sogeir. Domani, sabato 13 luglio, il servizio di raccolta della frazione umida dei rifiuti sarà svolto regolarmente.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Gestione dei Rifiuti Carmelo Brunetto dopo avere ricevuto comunicazione dalla stessa Sogeir dell’indisponibilità del proprio impianto per saturazione.

La società ha comunicato che la ripresa dei conferimenti della frazione umida avverrà regolarmente mercoledì 17 luglio.

Si chiede pertanto la collaborazione dei cittadini e dei titolari delle attività imprenditoriali.

Nel giorno di sospensione del servizio, lunedì, non si debbono uscire i mastelli dei rifiuti con la frazione organica e non si deve neanche conferire la frazione umida dentro i cassonetti situati nelle aree periferiche non raggiunte dal servizio porta a porta.

“Ci scusiamo per il disagio – dicono il sindaco Valenti e l’assessore Brunetto -. Una situazione che non dipende dalla volontà dell’Amministrazione comunale impegnata da tempo in questo settore. Speriamo di avere presto buone notizie da un impianto privato, nelle condizioni di accogliere i  nostri rifiuti organici”.

Ztl nel centro storico, il calendario con giorni e orari

Scatta questa sera la Ztl nel centro storico di Sciacca, con una programmazione graduale, inizialmente nei fine settimana. Contestualmente all’istituzione della Zona a Traffico Limitato l’Amministrazione comunale ha programmato anche l’attivazione del servizio di bus navetta.

La Giunta Municipale ha deliberato il seguente calendario di Ztl nel Corso Vittorio Emanuele (tratto compreso tra piazza Friscia e vicolo San Domenico), Via Roma e via Licata:

  • Da venerdì 12 a domenica 14 luglio, dalle ore 18,30 alle ore 01,00;
  • Da venerdì 19 a domenica 21 luglio, dalle ore 18,30 alle ore 01,00;
  • Da venerdì 26 a domenica 28 luglio, dalle ore 18,30 alle ore 01,00;
  • Da giovedì 1° agosto a domenica 1° settembre compreso, con la seguente articolazione oraria: dal lunedì al giovedì dalle ore 18,30 alle ore 01,00; venerdì, sabato e domenica dalle ore 18,30 alle ore 02,00;
  • Da venerdì 6 a domenica 8 settembre, dalle ore 18,30 alle ore 24,00.

 

Con l’istituzione della Ztl nel centro storico, è stata prevista l’attivazione del servizio di bus navetta e pulmino elettrico, che sarà svolto dalla cooperativa Aeternal.

La linea del bus navetta prevede un collegamento tra il parcheggio in zona Gaie di Garaffe e Porta San Salvatore. Il pulmino elettrico girerà nell’anello del centro storico chiuso al traffico veicolare.

Il prezzo del biglietto, per andata e ritorno, sarà di 1 euro (sarà gratis per i passeggeri fino a otto anni di età).

Porta Palermo, si completano i lavori  

L’Amministrazione comunale completa il lavoro di messa in sicurezza e di riqualificazione della Porta Palermo, monumento d’ingresso nel centro storico della città interessato lo scorso fine giugno dalla caduta di calcinacci nella parte superiore. È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore ai Lavori Pubblici Calogero Segreto.

I lavori inizieranno a inizio della prossima settimana e si protrarranno per quattro giorni. Si era già intervenuti lo stesso giorno della caduta dei calcinacci, il 21 giugno, per mettere in sicurezza il monumento.

Solo per il primo giorno dell’intervento definitivo su Porta Palermo, la Polizia Municipale chiuderà il passaggio veicolare al monumento. La chiusura – comunicano – sarà soltanto limitata a lunedì 15 luglio, dalle ore 6 alle ore 18. Chi proviene da Via Licata, potrà scendere per Via Gerardi per poi imboccare la Via Friscia Maglienti.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844