Cantieri di servizio, parte anche il 12A� progetto finanziato dalla Regione Siciliana

cantieri di servizio

Parte a Sciacca anche il dodicesimo cantiere di servizio che la��Amministrazione comunale ha avuto approvato e finanziato dalla Regione Siciliana. Si comincia la prossima settimana con la formazione. Ne danno comunicazione il sindaco Fabrizio Di Paola, la��assessore al Lavoro David Emmi e la��assessore alla��Ecologia Gaetano Cognata.

Il dodicesimo progetto prevede il a�?Servizio di bonifica ambientale, servizio di spazzamento delle aree urbane internea�? per un impiego di 11 lavoratori che, a suo tempo, avevano partecipato al bando di selezione e inseriti in graduatoria. Il progetto era stato inoltrato assieme agli altri 11 la cui attivitA�, per un impiego di 114 lavoratori, si A? ultimata lo scorso febbraio. Ma la Regione ne ha posticipato la��avvio. Il decreto, con cui viene autorizzato la��avvio con il finanziamento di circa 39 mila e 400 euro, A? stato notificato lo scorso mese di marzo.

Tutti gli 11 idonei sono stati giA� convocati dagli uffici per lunedA� 27 aprile 2015A� alle ore 9.00presso la Sala Blasco del Comune di Sciacca. LunedA�, infatti, A? stata programmata la prima giornata di formazione sulla sicurezza sul lavoro (la seconda giornata sarA� martedA� 28 aprile). Finita la formazione, avrA� subito inizio la��attivitA� lavorativa vera e propria.

La��Amministrazione comunale a�� evidenziano il sindaco Fabrizio Di Paola e gli assessori Emmi e Cognata a�� ha colto subito la��iniziativa dei Cantieri di Servizio promossa dalla Regione Siciliana. Ha avviato la��iter di predisposizione dei progetti e le procedure per la selezione pubblica del personale. AttivitA� amministrativa curata dal I Settore Affari Sociali coordinato dal dirigente Michele Todaro.

I progetti sono stati deliberati il 19 settembre 2013 dalla Giunta comunale e quindi presentati alla��Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro per il finanziamento. Il 14 gennaio 2014 la comunicazione della Regione della��approvazione dei progetti e della��assegnazione al Comune di Sciacca di 398.916 euro.A�A novembre 2014 sono partiti i primi 11 progetti per un impiego di 114 fino a febbraio 2015. Si A? data prioritA� al decoro, alla pulizia, al miglioramento della��immagine della cittA�.

Proposta della��assessore ai Beni Culturali Salvatore Monte ai sacerdoti delle parrocchie

sciacca piazza duomo basilica maria santissima del soccorso

Aprire le antiche chiese del centro storico di Sciacca, di mattino e di pomeriggio, per dare la possibilitA� ai visitatori di ammirare gli splendori artistici e architettonici, espressione della fede e della sensibilitA� di un popolo. A? quanto propone la��assessore ai Beni Culturali Salvatore Monte in una lettera indirizzata ai sacerdoti delle parrocchie.

a�?In vista della��avvio della stagione estiva, durante la quale la cittA� sarA� invasa da innumerevoli turisti, – scrive la��assessore Monte – sarebbe davvero interessante poter garantire per gran parte della mattina e del pomeriggio, la��apertura delle parrocchie ricadenti nel centro antico cittadino, per incrementare un turismo religiosoa�? che richiede la possibilitA� di accedere agli storici luoghi di culto.

La��assessore Monte porta la��esempio di altre localitA�.

a�?Comprendo le difficoltA� da affrontare per garantire il servizio a�� propone a�� ma, a tal proposito, volendo tentare di ipotizzare soluzioni fattibili, ho avuto modo di toccare con mano ciA? che accade nella��antica cittadina di Erice. Durante le ore di apertura straordinaria, infatti, la��accesso nelle chiese monumentali A? regolato da un piccolo ticket di ingresso che garantisce la fruibilitA� dei sitia�?.

Concerto della��ensemble barocco a�?Le nuove armoniea�? al Santa Margherita

ensamble barocco le nuove armonie

L’etichetta discografica GAMMA MUSICA, con il patrocinio del Comune di Sciacca, organizza per domani, venerdA� 24 aprile, alle ore 20,30 presso la��ex Chiesa di Santa Margherita in Piazza Carmine un concerto dell’Ensemble barocco a�?Le Nuove Armoniea�?. L’ingresso al concerto A? libero.

A darne comunicazione la��assessore allo Spettacolo e alla Cultura Salvatore Monte: a�?SarA� la��occasione per trascorrere una serata con musica di livello e si avrA� la possibilitA� anche di visitare la mostra a�?Pirandello e la��archeologia che inaugureremo domani mattinaa�?.

Il gruppo musicale a�?Le Nuove Armoniea�? A? composto da Mauro Greco (violoncello), Licia Tani (clavicembalo), Maurizio Parisi (fauto) ed Elena Pintus (voce), tutti Diplomati presso il Conservatorio a�?V. Bellinia�? di Palermo e il Conservatorio a�?A. Corellia�? di Messina, musicisti che operano da tempo nel settore della Musica Antica.

L’Ensemble ha come obiettivo la riscoperta del repertorio musicale dei periodi rinascimentale e barocco, nonchA� la valorizzazione, attraverso un attento lavoro di ricerca e studio, di alcune pagine talvolta sconosciute anche agli appassionati. Una��attivitA� di interesse artistico-culturale.

Con questo intento, l’Ensemble a�?Le Nuove Armoniea�? A? attualmente impegnato in una serie di concerti per presentare al pubblico la raccolta di fondi in corso sul sito www.musicraiser.com per il finanziamento del proprio primo CD a�?Se pur fosse il cor capacea�?, lavoro discografico che verrA� dedicato alla musica barocca nata nel regno delle Due Sicilie in un periodo nel quale la Scuola Musicale napoletana era all’avanguardia nel mondo.

“Pirandello e l’archeologia”, venerdA� 24 aprile l’inaugurazione della mostra al Santa Margherita

monte e pirandello

SarA� inaugurata venerdA� 24 aprile 2015 alle ore 11 nella��ex chiesa Santa Margherita, a Sciacca, la mostra documentaria-fotografica a�?Pirandello e la��archeologiaa�?. La��iniziativa A? della��Amministrazione comunale con la Biblioteca Museo a�?Luigi Pirandelloa�? di Agrigento che ha curato e realizzato i materiali espositivi.

a�?La mostra a�� dice la��assessore alla Cultura Salvatore Monte a�� ci farA� scoprire la��Agrigento antica, vista con gli occhi e la sensibilitA� dello scrittore agrigentino, premio Nobel per la Letteratura. Nei pannelli espositivi sono riportate le descrizioni di Luigi Pirandello di diversi siti archeologici della��Akragas dei Greci e di altri luoghi della cittA� capoluogo tratte dalle sue opere. Siamo felici di ospitare una mostra di cosA� straordinario interesse culturale, giA� allestita in altre localitA� come Agrigento, Palermo, Catania, Torino. Ringrazio ancora una volta il direttore della Biblioteca Museo a�?Pirandelloa�� Vincenzo Caruso e i suoi uffici per la sensibilitA� e la collaborazionea�?.

La mostra, che sarA� aperta questo fine settimana, potrA� essere vista fino al 31 maggio 2015.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844