Contributi per interventi di prevenzione del rischio sismico in edifici privati

palazzo municipale sciacca

Contributi a chi intende realizzare interventi per la prevenzione del rischio sismico in edifici privati. Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alla Protezione Civile Ignazio Bivona comunicano che il Comune di Sciacca ha emesso un bando pubblico in attuazione dell’articolo 14 dell’ordinanza 171 del 2014 del Capo Dipartimento della Protezione Civile.

È possibile presentare richiesta di incentivo per “interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati”. Nel bando, pubblicato oggi, sono specificati tutti i requisiti per accedere ai benefici e anche i casi di esclusione. Il contributo sarà assegnato dalla Regione Siciliana.

A partire da oggi si hanno sessanta giorni di tempo per presentare la richiesta di contributo al Protocollo Generale del Comune di Sciacca. La domanda va indirizzata al Responsabile del Servizio di Protezione Civile secondo le modalità previste nel bando. Il Comune accoglierà e registrerà tutte le richieste di contributo che perverranno. Le istanze saranno poi trasmesse alla Regione Siciliana che provvederà a inserirle in una apposita graduatoria di priorità.

Il testo del bando, a firma del sindaco Fabrizio Di Paola, del dirigente del Settore Lavori Pubblici Giovanni Bono e del responsabile dell’Ufficio comunale di Protezione Civile Cosimo Barone, è reperibile nel sito internet istituzionale, sia all’Albo Pretorio online che nella sezione “Bandi e concorsi”.

LINK BANDO

 

 

Estate 2015, l’assessore allo Spettacolo Monte incontra titolari di bar e pub

foto 645

L’assessore al Turismo, allo Spettacolo e all’Arredo Urbano Salvatore Monte ha avuto lo scorso fine settimana un incontro con titolari di bar e pub del centro storico per avviare la programmazione per la prossima stagione estiva.

“Due gli obiettivi – dice oggi l’assessore Salvatore Monte -. Il primo è quello di stilare una programmazione ben calendarizzata. Il secondo è il decoro degli spazi antistanti i singoli locali. L’auspicio è un sano divertimento in un’estate di coinvolgimento e di eventi e. Spero che la buona volontà dell’Amministrazione comunale e dei singolari titolari possa trovare una proficua collaborazione, per una buona riuscita di tutti quei momenti musicali che saranno allestiti in centro storico. Così come proficua è la continua linea diretta con il comitato ‘Centro storico’ presieduto da Lia Farina”.

L’assessore Salvatore Monte ricorda, infine, l’avviso emesso giorni fa rivolto alle associazioni e, in generale, a quanti sono interessati a presentare al Comune di Sciacca proposte per iniziative di spettacolo, di cultura e manifestazioni di carattere sportivo da organizzare in estate. Ciò per agevolare il lavoro di programmazione del cartellone dell’Estate saccense. Le istanze, con le proposte, vanno presentate  entro le ore 12 del 30 aprile 2015.

CONTRIBUTI INTERVENTI STRUTTURALI DI RAFFORZAMENTO LOCALE O DI MIGLIORAMENTO SISMICO, O, EVENTUALMENTE, DI DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DI EDIFICI PRIVATI

COMUNE DI SCIACCA

P R O V I N C I A  D I  A G R I G E N T O

BANDO PUBBLICO

CONTRIBUTI INTERVENTI STRUTTURALI DI RAFFORZAMENTO LOCALE O DI MIGLIORAMENTO SISMICO, O, EVENTUALMENTE, DI DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE DI EDIFICI PRIVATI

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LAVORI PUBBLICI

In attuazione dell’art. 14 comma 3°, dell’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n° 171 del 19/06/2014.

RENDE NOTO

a tutti i cittadini che è possibile presentare richiesta di incentivo per interventi strutturali di rafforzamento locale o di miglioramento sismico o, eventualmente, di demolizione e ricostruzione di edifici privati.

ristrutturazione-casaScarica il bando dal link sottostante

——–>>LINK

Sviluppo della pesca, 100 mila euro di finanziamento al Gac per la promozione

marina porto

Un progetto del Gac, Gruppo di Azione Costiera, di cui il comune di Sciacca è capofila, risulta beneficiario di un finanziamento di 100 mila euro per la promozione delle risorse ittiche. Dopo la graduatoria provvisoria, è stato inserito col massimo del punteggio anche in quella definitiva allegata al decreto emesso lo scorso 18 marzo dal dirigente generale del Dipartimento regionale della Pesca Mediterranea Dario Cartabellotta.

È quanto rende noto il sindaco Fabrizio Di Paola, presidente del Gac denominato “Il Sole e l’Azzurro – tra Selinunte, Sciacca e Vigata” che riunisce nove comuni costieri (Sciacca, Castelvetrano, Menfi, Ribera, Cattolica Eraclea, Montallegro, Siculiana, Realmonte, Porto Empedocle). La graduatoria è stata approvata in accoglimento delle istanze ammesse ai benefici di cui al bando relativo alla Misura 3.4 FEP 2007/2013 “Sviluppo di nuovi mercati e campagne rivolte ai consumatori”.

Il progetto presentato dal Gac “Il Sole e l’Azzurro – tra Selinunte, Sciacca e Vigata” punta alla promozione del pesce fresco del Mar Mediterraneo, principalmente attraverso la partecipazione a importanti manifestazioni fieristiche nel settore dell’alimentazione. Si intende suscitare interesse verso la produzione ittica locale, con particolare riguardo alle specie meno valorizzate dal punto di vista commerciale, per aumentarne il consumo.

Si vuole, inoltre, conferire anche un carattere culturale al progetto con la valorizzazione delle bellezze, tipicità e tradizioni, preferibilmente legate al mondo marinaro. Previsto il coinvolgimento degli operatori del settore.

Il sindaco Fabrizio Di Paola ringrazia lo staff tecnico-amministrativo del Gac per il lavoro svolto.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844