Casting per la selezione di comparse per spot importante marchio nazionale

 

fari da teatro

Si cercano comparse e figurazioni speciali da inserire in uno spot per un importante marchio nazionale che sarà ambientato prevalentemente a Sciacca. L’assessore allo Spettacolo Salvatore Monte rende noto che un’agenzia sarà domenica prossima, 22 febbraio 2015 in città per fare il casting.

Il casting si svolgerà in collaborazione con il comune di Sciacca

presso il circolo Unione di via Vittorio Emanuele, dalle ore 09:30 alle ore 17:00.

In particolare si ricercano

– Bambini/e 7-12 anni

– Ragazzi/Uomini 18-70 anni

– Donne 40-70 anni

Per organizzare al meglio la giornata di domenica è consigliabile inviare la propria candidatura (indicando nome, cognome, data di nascita, contatto telefonico, e allegando almeno una foto di riferimento) entro domani, sabato 21 febbraio 2015, all’indirizzo email castingsicilia2015@gmail.com
La prestazione di chi verrà selezionato per le riprese sarà
retribuita.

L’assessore Salvatore Monte ringrazia il presidente del Circolo Unione Panarisi per aver messo a disposizione i locali.

Si ripristina la statua dedicata al regista Pietro Germi

statua germi ripristino

L’assessore alla Cultura Salvatore Monte comunica che questa mattina è stata risistemata la statua dedicata al regista Pietro Germi, danneggiata nei giorni scorsi in piazza Gerardo Noceto dove è stata collocata. La manutenzione è stata eseguita a cura dell’artista Gabriele Venanzio e del presidente dell’associazione culturale Pietro germi Vincenzo Raso. È il secondo atto vandalico che la statua subisce.

Da domani, annuncia l’assessore Monte, la statua sarà sottoposta a vigilanza.

Nel condannare il perpetuarsi di gravi atti di vandalismo che danneggiano i beni artistici e i simboli culturali della città, l’assessore Salvatore Monte ringrazia di cuore lo scultore Gabriele Venanzio e Vincenzo Raso per la grande disponibilità e per l’amore ancora una volta dimostrato per Sciacca e per i personaggi che l’hanno adorata, sedotti dalla sua bellezza.

Carnevale di Sciacca 2015, giornata conclusiva con un programma denso di spettacoli

carnevale di sciacca 2015 peppe nappa

Giornata conclusiva, domani, venerdì 20 febbraio 2015, del Carnevale di Sciacca, in seguito al rinvio a causa del maltempo che si è abbattuto nei giorni scorsi sulla città. Sfilate, spettacoli, musica, intrattenimento, animazione, balli, comicità, sono gli ingredienti che animeranno un denso programma messo a punto dall’Assessorato allo Spettacolo e al Turismo.

La sfilata dei gruppi mascherati, capitanati dal carro allegorico raffigurante la maschera simbolo del Peppe nappa, si muoverà alle ore 16,30 lungo il tradizionale percorso del centro storico, da piazza Saverio Friscia verso piazza Scandaliato, attraverso Corso Vittorio Emanuele e Via Incisa.

La giornata conclusiva del Carnevale di Sciacca – comunica l’assessore allo Spettacolo e al Turismo Salvatore Monte – comincerà già alle ore 16 con spettacoli no stop sul grande palco di Piazza Scandaliato e proseguirà fino a mezzanotte e mezza quando è previsto il rogo del Peppe Nappa. Tra le tante iniziative programmate domani ci sarà anche il Carnevale dei più piccoli, con i bambini in maschera invitati sul palco a vivere assieme ai conduttori la festa.

Ma diversi, come detto, sono i momenti di intrattenimento per animare l’atmosfera dell’ultima giornata della manifestazione. Momenti di spettacolo che si aggiungeranno alle recite del gruppo del Peppe Nappa e del carro “Controvento”; alle esibizioni dei gruppi mascherati.

Nel programma di domani, previsti, tra le altre cose: la recita di “Crescere insieme”, lo spettacolo per bambini con Pupilandia, l’esibizione di Manuela Dance, il concerto di Nanà, l’esibizione del corteo storico “I giovani del castello”. L’intera giornata conclusiva del Carnevale di Sciacca sarà poi arricchita da numerosi sketch comici del gruppo comico “Ridi che ti passa” che condurranno la manifestazione.

carnevale di sciacca palco 2

Assistenza domiciliare ad anziani ultra sessantacinquenni non autosufficienti, domande entro il 2 marzo

atrio inferiore comune

È in pubblicazione all’albo pretorio del Comune di Sciacca l’avviso rivolto agli utenti, ultra sessantacinquenni non autosufficienti, per usufruire dei servizi di assistenza domiciliare, cosiddetti ADA, in tutti i comuni del distretto socio-sanitario n. 7. È quanto comunicano il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore alle Politiche Sociali Daniela Campione. Per accedere al servizio gli interessati dovranno presentare entro il prossimo 2 marzo, presso l’Ufficio del Servizio Sociale del Comune di residenza, la seguente documentazione:

  1. Istanza redatta secondo un apposito modello;
  2. Attestazione dell’indicatore della situazione economica (ISE);
  3. Eventuale certificazione medica comprovante la condizione di handicap;
  4. Fotocopia del documento di riconoscimento.

L’avviso è stato emanato dal dirigente del Settore Affari Sociali del Comune Michele Todaro in cui sono illustrati il tipo e le modalità di erogazione del servizio, i requisiti per accedere all’assistenza, modalità e termini per presentare la domanda. Per eventuali chiarimenti, gli interessati potranno rivolgersi all’Ufficio del Servizio Sociale di ciascun Comune di residenza del Distretto Socio Sanitario: Sciacca (Capofila), Santa Margherita Belice, Menfi, Sambuca di Sicilia, Caltabellotta, Montevago. Il modello di richiesta è disponibile presso l’URP dei Comuni del Distretto Ag 7 e può essere scaricato dal siti internet istituzionali degli enti.

Il servizio, spiegano il sindaco Di Paola e l’assessore Campione, rientra nel Piano di Interventi di Cura agli Anziani non autosufficienti presentato dal Distretto Socio Sanitario n. 7, di cui Sciacca è il comune capofila, che ha avuto concesso un finanziamento di 731 mila euro circa dal Ministero dell’Interno (e si aggiunge a un altro servizio simile per ultrasettantacinquenni finanziato dall’assessorato regionale alle Politiche Sociali di cui è stato emesso altro avviso in questi giorni).

Si ricorda, infine, che è in pubblicazione all’albo pretorio on line del Comune di Sciacca l’avviso rivolto anche alle cooperative ed enti no profit del terzo settore per avviare le procedure di accreditamento e iscrizione in apposito albo. Le cooperative e gli enti no profit interessate possono presentare istanza entro il 21 febbraio.

 

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844