La ceramica di Sciacca alla prima tappa di ICMEA in Italy

La ceramica artistica delle città italiane di antica tradizione, tra cui Sciacca, si fa conoscere a un pubblico di professionisti, stampa specializzata, studiosi. L’occasione è ICMEA in Italy – International Meeting & Educational Tour, il convegno itinerante per diverse regioni italiane organizzato dall’Ente Culturale Operae Milò in collaborazione con ICMEA (International Ceramic Magazine Editors Association) e AiCC (Associazione Italiana Città della Ceramica).

 

Il sindaco di Sciacca e vicepresidente nazionale dell’Aicc Francesca Valenti ha partecipato alla prima tappa siciliana che ha previsto incontri ieri a Caltagirone e oggi a Nicolosi: “Un’iniziativa molto interessante, che allarga gli orizzonti, promuove la nostra arte oltre gli attuali confini, unisce le città della ceramica, ci dà conoscenze su nuovi strumenti di crescita e valorizzazione”.

ICMEA in Italy – International Meeting & Educational Tour prevede tappe in: Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Puglia, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto, con sessioni di seminari che proporranno interventi di esperti italiani e internazionali. I seminari toccheranno i seguenti temi: La comunicazione nella ceramica. Riviste e nuovi media; Attualità dei concorsi e delle mostre mercato; Le Strade della Ceramica, reti e gemellaggi; Formazione e Ricerca. Confronto Italia-Mondo; Scultura Ceramica Contemporanea.

Nuovo ciclo di disinfestazione, il calendario degli interventi

Programmato per questa settimana un nuovo ciclo di disinfestazione del territorio comunale. È quanto comunica l’assessore all’Ambiente Paolo Mandracchia.

Il primo intervento sarà eseguito questa notte. Saranno interessati il centro storico, i quartieri di San Michele, Marina e Stazzone.

Domani notte, mercoledì 20 giugno, la disinfestazione sarà eseguita al Villaggio Pescatori, nel quartiere Perriera, nella zona Cappuccini e in contrada Seniazza.

Giovedì l’intervento è stato programmato in zona Porta Palermo, Fondo la Seta, nelle località Cutrone, Ferraro e San Calogero.

Venerdì, la disinfestazione interesserà le restanti aree del territorio comunale come le contrade Isabella e Carbone, le località balneari di contrada Foggia, San Marco, Sovareto, Maragani, Timpi Russi e San Giorgio.

Sicily my love, opuscolo gratuito di informazione turistica e culturale

“Sicily my love”: è il titolo di un opuscolo di informazione turistica e culturale che traccia un percorso collegando otto comuni di Agrigento, compresa la città di Sciacca. Una guida con all’interno utili informazioni. Ci sono Sciacca, Agrigento, Ribera, Favara, Porto Empedocle, Caltabellotta, Licata, Racalmuto e località costiere della provincia. Ci sono mappe, consigli, notizie su monumenti, attrazioni, eventi, risorse artistiche e anche noti personaggi.

L’opuscolo ha il patrocinio gratuito del Comune di Sciacca, della Regione Siciliana e di altri enti del territorio.

Il vicesindaco e assessore al Turismo Filippo Bellanca si complimenta con i due giovani autori, Calogero Capodici e la Valentina Lattuca, della Virtual Screen di Favara, per l’idea, per il prodotto realizzato e per l’impresa: un opuscolo a colori, ricco di foto, che viene distribuito gratuitamente in tutti i comuni interessati, grazie al sostegno di sponsor privati.

Gli opuscoli saranno disponibili a Sciacca nell’Ufficio Turistico comunale di Corso Vittorio Emanuele e all’Infopoint di piazza Friscia, a disposizione dei turisti e delle strutture ricettive.

Tirocini formativi extracurriculari, avviso della Regione Siciliana

 

Migliorare i livelli di occupabilità, ampliare le possibilità di inserimento nel mondo del lavoro, favorire l’inclusione sociale. Sono le finalità dei tirocini formativi extracurriculari promossi dalla Regione Siciliana e riservati a persone di età compresa tra i 16 e i 66 anni e anche per chi presenta condizioni di disabilità o svantaggi ai sensi della legge 381 del 1991.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Annalisa Alongi a seguito della comunicazione del Dipartimento Regionale del Lavoro di avvio delle procedure, tramite l’Avviso 22/2018, per l’attivazione dell’iniziativa.

Gli interessati possono presentare domanda di partecipazione e i documenti richiesti, entro il 10 luglio, attraverso una piattaforma informatica, al link www.tirocini.ciapiweb.org.

Sono tre le misure previste. Possono candidarsi:

  • i giovani di età compresa tra i 16 e i 35 anni;
  • gli adulti di età compresa tra i 36 e i 66 anni;
  • soggetti in condizioni di disabilità e/o di svantaggio che abbiano un’età minima di 16 anni.

Sono esclusi

  • i giovani che abbiano usufruito dei tirocini attivati nell’ambito del Programma nazionale Garanzia Giovani:
  • i soggetti iscritti a un ordine professionale relativo alla stessa professione per il quale si intende effettuare il tirocinio.

 

Altri requisiti di partecipazione sono specificate nell’avviso.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844