Elezioni Amministrative, avviso ai cittadini dei paesi dell’Unione Europea residenti a Sciacca

Comune sciacca con bandiere

Anche i cittadini dei paesi dell’Unione Europea residenti a Sciacca potranno esercitare il diritto di voto in occasione della consultazione per l’elezione  del Sindaco e del Consiglio comunale  indetta per  giugno  2017. Potranno partecipare alla consultazione chiedendo l’iscrizione nella lista elettorale aggiunta.

È quanto viene indicato in un avviso pubblicato nel sito internet istituzionale del Comune di Sciacca e inserito nel LINK denominato “Elezioni Amministrative 11 giugno 2017”.

I cittadini dei paesi dell’Unione Europea residenti a Sciacca, se interessati, potranno chiedere l’iscrizione nella lista elettorale aggiunta tramite una domanda da presentare all’Ufficio Protocollo Generale del Comune entro il termine del 2 maggio 2017. La scadenza ha carattere perentorio. Non verranno accolte istanze presentate oltre il termine fissato.

Per ulteriori informazioni e il ritiro dei moduli, gli interessati possono rivolgersi al personale dell’Ufficio Elettorale Comunale.

Lo schema di domanda può anche essere scaricato dal sito internet del Comune di Sciacca.

In pagamento i contributi per i libri di testo dell’anno scolastico 2013-2014

 

libri 

L’Ufficio Ragioneria del Comune di Sciacca comunica che sono in pagamento i contributi per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri di testo, per un importo complessivo di circa 100 mila euro.

Il beneficio viene concesso alle famiglie degli studenti che hanno frequentato le scuole medie e le scuole superiori nell’anno scolastico 2013-2014, che hanno fatto richiesta nei termini previsti dalla circolare n. 21 del settembre 2012, e che si trovano negli elenchi degli aventi diritto.

Si tratta di 392 studenti degli istituti superiori (importo complessivo del contributo di 50.790 euro), e di 328 studenti delle scuole medie (importo complessivo del contributo di 51.403 euro).

Gli aventi diritto possono presentarsi alla tesoreria del Comune di Sciacca (presso tutti gli sportelli dell’Unicredit), a riscuotere il contributo.

Precarie condizioni della viabilità provinciale, invito alla prudenza

sciaccapanoramica

Un quadro sulla situazione della viabilità provinciale che interessa il Comune di Sciacca. E’ quanto ha chiesto di predisporre il sindaco Fabrizio Di Paola ai dirigenti dei Settori Lavori Pubblici e Polizia Municipale per segnalare al Libero Consorzio Comunale di Agrigento soprattutto le arterie pericolose.

L’iniziativa è stata assunta dopo una nota del commissario straordinario del Libero Consorzio dei Comuni, ex Provincia Regionale, Roberto Barberi inviata a tutti i sindaci agrigentini. Nella lettera, il commissario evidenzia “la difficile situazione in cui versano le strade di competenza del Libero Consorzio Comunale in seguito all’ormai cronica insufficienza di fondi per la manutenzione ordinaria e straordinaria, conseguente alla drastica riduzione nei trasferimenti di risorse da parte di Stato e Regione”. Uno stato di degrado che, si sottolinea, si è ulteriormente aggravato con le frane, gli smottamenti di fango e detriti provocati dal maltempo.

Raccogliendo l’esortazione del commissario straordinario, il sindaco Fabrizio Di Paola invita i cittadini alla massima prudenza nel percorrere le strade provinciali, ex consortili e regionali, e al rigoroso rispetto dei limiti di velocità e di tutti i cartelli collocati lungo i tracciati che segnalano i pericoli o i tratti intransitabili.

 

Campagna prevenzione incendi, le disposizioni per i cittadini

palazzo municipale con palme

Iniziata la campagna di prevenzione e contrasto degli “incendi boschivi e d’interfaccia”. Facendo seguito alle indicazioni della Protezione Civile Regionale, il sindaco Fabrizio Di Paola ha riunito ieri dirigenti e funzionari di diversi settori, convocando tra gli altri la Protezione Civile Comunale, la Polizia Municipale e il Patrimonio.

Si ricorda, a tal proposito, l’ordinanza sulle aree incolte, di proprietà  privata, situate all’interno del centro urbano. I proprietari debbono ogni anno provvedere alla manutenzione delle siepi, delle cunette e dei fossati di scolo che fiancheggiano le strade. I lavori devono essere eseguiti entro il 15 maggio. Le disposizioni sono inserite nell’ordinanza sindacale n. 21 del 19 maggio 2015. Il provvedimento può essere visionato e scaricato da un link (“PREVENZIONE INCENDI”) appositamente creato nella homepage del sito istituzionale del Comune di Sciacca.

LINK “PREVENZIONE INCENDI” 

 

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844