Carnevale di Sciacca 2016, il cinema disegnato: mostra di ritratti e caricature

Copertina

IL CINEMA DISEGNATO

Mostra di Ritratti e Caricature

 

SEDE DELLA MOSTRA: Circolo di Cultura di Sciacca

ARGOMENTI TRATTATI: Ritratti e caricature di personaggi del Cinema

DURATA: Dal 31 gennaio al 14 febbraio 2016

ORARIO DI APERTURA: 10/13 – 16/22 (tutti i giorni)

INGRESSO: Libero

 Banner

Nell’ambito delle attività collaterali del Carnevale di Sciacca 2016, molto spazio viene dato alla cultura con interessanti esposizioni; una di queste è una mostra di Ritratti e Caricature di personaggi del Cinema italiano ed internazionale dal titolo “Il Cinema disegnato”, organizzata  dal Comune in collaborazione con il Circolo di Cultura, sede dell’evento. L’iniziativa, dal lontano 1988, è curata da Vito Maggio.

La rassegna di satira grafica è stata inaugurata domenica 31 gennaio 2016 alla presenza del vice sindaco Silvio Caracappa, del presidente del Circolo di Cultura Tony Russo, del curatore Vito Maggio, del critico d’arte Tanino Bonifacio, dell’artista Nicolò D’Alessandro.

FullSizeRender (8)

La mostra, che potrà essere visitata al Circolo di Cultura fino al 14 febbraio 2016, ha il merito di essere una piccola e preziosa galleria della storia del cinema internazionale che espone e racconta i suoi personaggi attraverso lo spirito di una satira divertita, irriverente e provocatoria. Una mostra che ritrae con umorismo e penetrazione piscologica gli attori e gli autori più famosi del cinema.

Locandina

Il percorso espositivo della mostra “Il Cinema disegnato” è costituito da disegni e da ritratti caricaturali realizzati con una grafia lucida, intelligente, sorniona e leggera, illustrazioni che raccontano i volti bizzarri di Buster Keaton, Stanlio e Ollio, Roberto Benigni e volti accattivanti come quelli di Totò, Peppino De Filippo, Franco Franchi, Charlie Chaplin e tanti altri.

Duecento fra disegni e ritratti caricaturali realizzati da ben 85 disegnatori satirici come gli storici Andrea Pazienza, Gianni Li Muli, Franco Bruna e bravissimi artisti come Nicolò D’AlessandroGianni Allegra, Doriano SolinasRiccardo MannelliLido Contemori, Achille Superbi.

2^ locandina

Il disegno caricaturale e satirico è entrato a pieno titolo “nel linguaggio della comunicazione artistica, non può e non deve essere più associato ad un’idea di arte minore o di semplice divertimento creativo; esso è un linguaggio artistico intriso di codici psicologici che porta sempre alla manipolazione dei tratti esistenziali e fisionomici  del personaggio disegnato”.

VITO MAGGIO

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844