Tutti gli articoli di RAIMONDO MONCADA

Carnevale di Sciacca 2015, al Pallone Tenda a�?Carnevale in Sicurezzaa�?

carnevale di Sciacca ristorazione

a�?Carnevale e sicurezzaa�?. A? il nome della��iniziativa legata al Carnevale di Sciacca che si svolgerA� domani, mercoledA� 11 febbraio 2015, con inizio alle ore 10 presso il Pallone Tenda della Perriera. Sono stati invitati gli studenti delle scuole superiori della cittA�.

A? quanto rende noto la��assessore al Turismo e allo Spettacolo Salvatore Monte.

a�?Carnevale in sicurezzaa�? A? una iniziativa promossa dal Comune di Sciacca in collaborazione con il maestro della��associazione Sakura Pippo Giuffrida, la Polizia di Stato e la Polizia Municipale perA� informare i giovani sui danni provocati dalla��abuso di alcol, dalla��uso di sostanze stupefacenti e dai pericoli di mettersi alla guida di un mezzo in stato di ebbrezza.

Bandiere a mezza��asta al Comune nel Giorno del Ricordo delle foibe

bandiere a mezz'asta

Bandiere a mezza��asta oggi al Comune di Sciacca in occasione del Giorno del Ricordo, istituita con legge dello Stato nel 2004 per conservare e rinnovare la memoria della tragedia degli italiani e di tutte le vittime delle foibe, della��esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra e della piA? complessa vicenda del confine orientale.

a�?La storia a�� dice il sindaco Fabrizio Di Paola a�� deve guidare i nostri comportamenti, finalizzati al bene, alla convivenza pacifica e alla civiltA�. E li guida ponendoci di fronte anche gli orrori perpetrati con inaudita violenza. Ricordare, dunque, per non dimenticare mai. Per evitare che fenomeni di disumana e gratuitaA� barbarie, si ripetano in futuro. Quella di oggi A? la giornata della memoria, della riflessione, in onore delle vittime della tragedia delle foibe e contro ogni forma di efferata violenza, ideologica, etnica o pseudo religiosaa�?.

 

Assistenza domiciliare anziani non autosufficienti, finanziamento di 731 mila euro

di paola campione
Avviso e istanza Assistenza Domiciliare Socio-Assistenziale in favore degli Anziani non autosufficienti alla sezione “Bandi”

Si amplia la��offerta dei servizi sociali offerti ai cittadini. Il sindaco Fabrizio Di Paola e la��assessore alle Politiche Sociali Daniela Campione comunicano che A? stato approvato e finanziato il Piano di Interventi di Cura agli Anziani non autosufficienti. Il progetto, presentato dal Distretto Socio Sanitario n. 7, di cui Sciacca A? il comune capofila, ha avuto concesso un finanziamento di 731 mila euro circa dal Ministero della��Interno.

a�?Verranno avviati a�� spiegano il sindaco Di Paola e la��assessore Campione a�� dei servizi di assistenza domiciliare, cosiddetti ADA, in tutti i comuni del distretto socio-sanitario per ultrasessantacinquenni non autosufficienti. Nei prossimi giorni, il Settore degli Affari Sociali del Comune di Sciacca emanerA� la��avviso per i cittadini aventi diritto. A? invece in pubblicazione nella��albo pretorio on line del Comune di Sciacca la��avviso rivolto alle cooperative ed enti no profit del terzo settore per avviare le procedure di accreditamento e iscrizione in apposito albo. Le cooperative e gli enti no profit interessate possono presentare istanza entro il 21 febbraioa�?.

Realizzazione sito protezione civile, si consegna la��area

sindaco di paola ass bivona

Dopo la��assegnazione lo scorso anno di un finanziamento di 750 mila euro, si consegna il sito dove a Sciacca verrA� realizzata la��area di protezione civile, nelle immediate vicinanze della��ex galoppatoio. Ne danno notizia il sindaco Fabrizio Di Paola e la��assessore alla Protezione Civile Ignazio Bivona.

La��appuntamento A? per domani, martedA�, 10 febbraio 2015, alle ore 10,30 di fronte lo stadio alternativo. Saranno presenti tecnici del Comune di Sciacca e tecnici del servizio provinciale della Protezione Civile di Agrigento. SarA� presente anche il direttore Maurizio Costa.

a�?La consegna della��area a�� dicono il sindaco Di Paola e la��assessore Bivona a�� A? propedeutica alla realizzazione delle opere previste nel progetto su una��area di contrada Perriera di circa 25 mila metri quadrati. La��area sarA� livellata, asfaltata e recintata. Verranno realizzate condotte drenanti, un impianto di illuminazione e una��area per i servizi logistici. Il finanziamento prevede anche la collocazione di segnaletica per la��indicazione delle aree di protezione civile nel territorio comunalea�?.

Il progetto sarA� illustrato nel dettaglio domani.

Come indicato nelle linee guida della Protezione Civile, le aree di ammassamento dei soccorritori e delle risorse rappresentano i centri di raccolta di uomini e mezzi per il soccorso della popolazione; le aree di ricovero della popolazione sono luoghi in cui saranno istallati i primi insediamenti abitativi o le strutture in cui alloggiare la popolazione colpita da calamitA� naturale.