Tutti gli articoli di RAIMONDO MONCADA

Carnevale di Sciacca 2015, Peppe Nappa simbolo della libertà di satira

carlo sterpone - cartolina carnevale di sciacca 2015

Un Peppe Nappa, maschera simbolo del Carnevale di Sciacca, diventa simbolo anche della libertà di satira nel mondo. Carlo Sterpone, tra i più apprezzati caricaturisti italiani, con la sua matita e il suo estro torna a disegnare per la festa.

L’artista torinese – informa l’assessore alla Cultura Salvatore Monte – ha realizzato l’illustrazione che sarà stampata su una cartolina in distribuzione da sabato prossimo, 14 febbraio, giorno di apertura delle sfilate dei carri allegorici e dei gruppi mascherati.

Carlo Sterpone si è ispirato ai recenti, tragici, eventi accaduti in Francia, con l’attentato alla sede di Charlie Hebdo. Ha così disegnato un Peppe Nappa viandante del mondo, simboleggiante la satira e la libertà di pensiero. Porta con sé un fagotto, tenuto da una lunga matita, con un pianeta pieno di speranze e di vita. Cammina su un 2015 crivellato da qualche buco di proiettile. Indossa una collana realizzata non con pezzi di salsiccia (caratteristica del personaggio carnascialesco), ma con piccole matite che riportano i colori delle bandiere di varie nazioni. È una immagine – dice lo stesso Carlo Sterpone – che richiama pieno rispetto per la satira e per chi fa satira. Non si può morire per un disegno, per un libero pensiero, per un’idea.

L’assessore Salvatore Monte ringrazia l’artista torinese per la sua generosa sensibilità e per la sua opera che dà un tocco di umanità alla festa e invita tutti al ricordo e alla riflessione.

Carlo Sterpone è un affezionato del Carnevale di Sciacca. Nel 2003, assieme al caricaturista Giannelli e al premio Nobel Dario Fo, – ricorda l’artista – , realizzò le cartoline da collezione a fini umanitari e fu coinvolto anche come membro della giuria della festa. Negli anni ha realizzato altre opere. Collabora con giornali, riviste, case editrici di rilievo nazionale. Tra i prestigiosi riconoscimenti ricevuti, nel 2004 è stato premiato dall’allora presidente della Repubblica Ciampi per la vittoria al Concorso nazionale indetto dall’Arma dei Carabinieri dedicato al Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa, ucciso dalla mafia.

Il calendario delle attività al Mercato Ortofrutticolo nel periodo del Carnevale

mercato ortofrutticolo

Il vice sindaco Silvio Caracappa e il direttore di Mercato Giuseppe Puccio comunicano che le attività mercatali all’interno del mercato ortofrutticolo di Via Pompei durante il periodo di Carnevale saranno articolate secondo il seguente calendario:

Sabato 14 febbraio 2015: chiusura;

Domenica 15 febbraio 2015: carico-scarico ore 8/13 – vendita ore 13/15;

Lunedì 16 febbraio 2015: chiusura;

Martedì 17 febbraio 2015: carico scarico ore 8/13 – vendita ore 13/15;

Mercoledì 18 febbraio 2015: chiusura.

Si fa presente che l’apertura dei cancelli avverrà ad opera di un dipendente del Comune di Sciacca nelle sole giornate di apertura del mercato ortofrutticolo di Via Pompei.

 

Servizio raccolta rifiuti, liquidati alla Sogeir 460 mila euro

camion sogeir

“Il Comune di Sciacca, così come da impegni assunti ieri con la società, ha liquidato alla Sogeir 460 mila euro”. E’ quanto comunicano il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore all’Ecologia Gaetano Cognata.

“Dopo l’incontro del 2 febbraio ad Agrigento – dicono il sindaco Di Paola e l’assessore Cognata – il Prefetto aveva chiesto ai comuni di intervenire tempestivamente al pagamento della spettanza ordinaria e entro 30 giorni al pagamento del 50 per cento dei debiti pregressi. Il Comune di Sciacca in quella sede ha preferito non firmare l’impegno scritto, perché reputava che andava preventivamente verificata con i propri uffici finanziari la disponibilità economica. Ciò per non rendere inutile l’impegno solenne davanti al Prefetto. Il Comune di Sciacca già la scorsa settimana ha approfondito l’intera questione, verificando la disponibilità di cassa. L’Amministrazione comunale ha quindi incontrato ieri il commissario della Sogeir Achille Furioso. Ci siamo impegnati a liquidare subito una cospicua somma alla società, 460 mila euro, richiedendo però alla Sogeir di provvedere con la massima priorità al pagamento delle due mensilità arretrate di dicembre e gennaio ai lavoratori di Sciacca, al pagamento alla Sogeir Impianti per il funzionamento della discarica di Salinella, al pagamento dei fornitori per carburante o servizi inerenti la raccolta differenziata. Dell’esito dell’incontro sono poi stati informati i lavoratori e i sindacati”.

Carnevale di Sciacca 2015, “Cocci di ceramica” al Circolo di Cultura

carnevale bozzetti

Si avviano le prime iniziative collaterali inserite nel programma ufficiale del carnevale di Sciacca, edizione 2015. Si apre la sezione “Carnevale e cultura” con una esposizione di ceramica, arte tanto legata alla storia del Carnevale di Sciacca.

L’appuntamento è per domani, mercoledì 11 febbraio 2015, al Circolo di Cultura.

Prevista alle ore 19 l’inaugurazione della mostra dal titolo “Cocci di Carnevale” che consentirà di apprezzare l’arte e l’abilità dei maestri ceramisti saccensi.