Tutti gli articoli di RAIMONDO MONCADA

Sciacca Estate 2020, il programma fino al 15 agosto   

Proseguono gli appuntamenti di Sciacca Estate 2020, cartellone di iniziative culturali e di intrattenimento promosso dal Comune di Sciacca in collaborazione con associazioni del territorio.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa rendono noto che da oggi e fino al 15 agosto, l’atrio superiore del Palazzo Municipale, con inizio alle ore 20,30, sarà teatro di letture ad alta voce, istallazioni e musica dal vivo

Ecco, nel dettaglio, il programma:

Oggi, martedì 11 agosto, “La sera del dì di festa”: al pianoforte Giuseppe Ferrotta, con musiche originali, Chopin e variazioni sul tema di Ryuichi Sakamoto “Merry Christmas Mr. Lawrence”.

Mercoledì 12 agosto Concerto di musica operistica, arie da Verdi, Puccini e Donizetti: al pianoforte Franco Vito Gaietta, Ines Tuttolomondo, soprano Klizia Prestia.

Giovedì 13 agosto Video istallazione in omaggio alla Madonna del Soccorso. Maratona pianistica con i maestri Giovanni Vetrano, Ines Tuttolomondo e altri pianisti.

Venerdì 14 e sabato 15 agosto video istallazione in omaggio alla Madonna del Soccorso.

L’ingresso è gratuito, contingentato, fino alla disponibilità dei posti.

A seguito delle interlocuzioni con le autorità di pubblica sicurezza e alla luce delle ultime disposizioni nazionali e regionali, non si potranno svolgere la tradizionale fiera di Ferragosto e il concerto itinerante della locale banda musicale.

“Accettiamo con senso di responsabilità – dichiarano il sindaco Valenti e l’assessore Caracappa – le novità degli ultimi provvedimenti, che riguardano soprattutto il periodo di Ferragosto, ulteriormente restrittivi rispetto alle precedenti linee guida, che, evitando gli assembramenti, mirano a tutelare la salute e la sicurezza pubblica”.

Emergenza socio-economica Covid-19, erogazione buoni spesa elettronici

A partire da domani, 12 agosto, saranno erogati dagli Uffici Affari Sociali del Comune di Sciacca i buoni spesa elettronici per l’acquisto dei beni di prima necessità finanziati con fondi europei attraverso la Regione Siciliana.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino.

Sono circa 600 gli aventi diritto, a Sciacca, che riceveranno sul proprio cellulare un messaggio con la comunicazione dell’assegnazione del buono che potrà essere speso negli esercizi commerciali accreditati dal Comune. Nel messaggio, l’avente diritto riceverà anche un codice, un PIN, che dovrà comunicare alla cassa al momento del pagamento.

Il buono spesa assegnato potrà essere speso dal 12 agosto al 30 settembre nei negozi accreditati il cui elenco è già stato pubblicato sul sito internet istituzionale (www.comunedisciacca.it). Al cassiere basterà siano fornite le proprie generalità assieme al codice fiscale.

I buoni, per un importo complessivo di circa 200 mila euro, sono stati destinati a favore dei soggetti facenti parte dei nuclei familiari in stato di bisogno a causa dell’emergenza socio-assistenziale da Covid-19.

Si tratta di misure di sostegno ai sensi delle deliberazioni della Giunta regionale n. 124, 135 e 148 – DDG n. 304 del 2020a valere sulle risorse messe a diposizione dal Programma Operativo FSE Sicilia 2014-2020, (Asse 2 Inclusione Sociale – Priorità di investimento 9.i) – Obiettivo specifico 9.1 – Azione di riferimento 9.1.3).  

LINK LEGGI ELENCO NEGOZI ACCREDITATI 

Arredi scolastici per le scuole comunali

Il Comune di Sciacca ha programmato l’acquisto di nuovi arredi scolastici da destinare alle scuole comunali dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado. A tale scopo la Giunta comunale ha approvato una delibera per utilizzare l’economia di un vecchio mutuo, pari a 15 mila euro.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore all’Istruzione Gisella Mondino.

La Giunta comunale ha autorizzato il dirigente del settore Lavori Pubblici a procedere con la richiesta alla Cassa Deposito e Prestiti per l’utilizzo dell’economia del mutuo per finanziare l’acquisto dei nuovi arredi scolastici.

 

Rifiuti: sospeso turno di raccolta in centro lunedì 10 agosto, ecobus in funzione in altre aree

 Sospesa domani, lunedì 10 agosto 2020, la raccolta della frazione umida dei rifiuti solidi urbani nel centro cittadino coperto dal servizio porta a porta. Il servizio non potrà essere assicurato per l’impossibilità degli autocompattatori di conferire nell’impianto di compostaggio.

Nel giorno di sospensione del servizio nel centro cittadino non si dovranno uscire i mastelli dei rifiuti. 

Nelle altre aree del territorio comunale, nelle località periferiche, sarà regolarmente garantito il servizio degli ecobus per il conferimento dei rifiuti come da ecocalendario (frazione umida) e negli orari di stazionamento previsti dall’ordinanza del sindaco.

Nell’invitare i cittadini a collaborare, si ricorda che per il conferimento dei rifiuti è sempre operativo il centro di raccolta comunale della Perriera.