Tutti gli articoli di RAIMONDO MONCADA

Attestati al merito a Forze dell’Ordine, enti e associazioni

Comune sciacca con bandiere

 

Attestati al merito a uomini, associazioni, gruppi, enti, Forze dell’Ordine, organismi a tutela della pubblica sicurezza, per il servizio reso alla città di Sciacca in occasione di diversi eventi, tra cui i nubifragi degli ultimi anni e l’incendio divampato la scorsa estate nel boschetto di Pierdirici. I riconoscimenti saranno consegnati, in segno di gratitudine dell’Istituzione comunale, nel corso di una cerimonia che si svolgerà martedì 24 aprile 2018, con inizio alle ore 10,00, nella Sala del Consiglio “Falcone e Borsellino”. L’iniziativa è del sindaco Francesca Valenti, del presidente del Consiglio comunale Pasquale Montalbano, del vicesindaco e assessore alla Sicurezza Urbana Filippo Bellanca.

Nuovo ciclo di disinfestazione e interventi di scerbatura e pulizia spiagge

 

san marco mare

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore all’Ambiente Paolo Mandracchia rendono noto che questa settimana è stato programmato un nuovo ciclo di disinfestazione del territorio comunale; e sono partiti anche altri importanti servizi come la pulizia del litorale e la scerbatura.

 

DISINFESTAZIONE

Il primo intervento di disinfestazione inizierà questa notte. Saranno interessati il centro storico, i quartieri di San Michele e la Marina. Domani, martedì 24 aprile, l’intervento interesserà il Villaggio Pescatori, il quartiere della Perriera, le località Foggia, San Marco e Carbone. Nei prossimi giorni, la disinfestazione proseguirà nelle restanti parti del territorio comunale secondo un calendario che verrà comunicato.

 

PULIZIA SPIAGGE

Iniziata la pulizia del litorale. La scorsa settimana è stata effettuata la rimozione manuale dei rifiuti ingombranti. Da questa mattina sono entrate in azione le pale meccaniche nelle spiagge di San Marco e Foggia.

 

SCERBATURA

Iniziata, infine, la scerbatura. Primi interventi, con uso di mezzi meccanici, lungo il litorale a partire dalla spiaggia di San Marco. Si proseguirà in tutto il territorio comunale con interventi manuali del personale addetto al servizio, seguendo un programma che sarà via via reso noto.

La Giunta comunale approva il bilancio 2018-2020

municipio comune sciacca

La Giunta comunale, presieduta dal sindaco Francesca Valenti, ha approvato il bilancio di previsione 2018-2020. Primo elemento di novità, si evidenzia, è la tempistica. L’esecutivo comunale esprime particolare soddisfazione “per i tempi notevolmente brevi, in considerazione del fatto che negli ultimi anni lo strumento finanziario è stato approvato in Giunta a fine ottobre”.

“L’Amministrazione comunale – dice il sindaco Francesca Valenti – ringrazia tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito al raggiungimento di questo risultato”.

Entrando nel merito, il sindaco afferma che si tratta di un bilancio equilibrato, concreto, rispettoso, dinamico. “Equilibrato – spiega il sindaco Francesca Valenti – perché non prevede la copertura della spesa corrente con entrate straordinarie. L’unica entrata straordinaria, legata al contenzioso con Aeroviaggi, è stata destinata a investimenti. È un bilancio anche rispettoso dei richiami della Corte dei Conti perché si è iniziato un percorso volto a superare tutte quelle criticità che erano diventate strutturali. In quest’ottica, è un importante esempi: l’adeguata lotta all’evasione dei tributi locali e il recupero delle entrate”.

“È poi un bilancio concreto e attento ai bisogni dei cittadini – continua il sindaco Valenti –. Segnalo la previsione di un investimento per 1 milione e mezzo, attraverso l’accensione di un mutuo, da destinare alla manutenzione straordinaria di strade urbane e rurali, pubblica illuminazione, video sorveglianza, realizzazione e manutenzione di parchi attrezzati e manutenzione di impianti sportivi. È, infine, uno strumento finanziario dinamico e flessibile. L’approvazione in Consiglio comunale, verosimilmente entro fine maggio, qualora si presentassero particolari esigenze, consentirà di intervenire in tempo utile attraverso opportune variazioni”.

“Chiaramente – conclude il sindaco – è solo l’inizio. Non si sono potute dare tutte le risposte che la città attende ma è, certamente, un inizio confortante che fa bel sperare per il proseguo”.

Via libera della Regione a nuovi servizi e progetti sociali

 

municipio comune sciacca

Potranno finalmente partire importanti servizi e progetti sociali. È quanto comunicano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Annalisa Alongi nel dare notizia del via libera della Regione Siciliana alla rimodulazione del Piano di Zona 2013-2015 del Distretto Socio Sanitario Ag 7 di cui il Comune di Sciacca è capofila.

In aggiunta ai servizi e ai progetti già partiti, – comunicano – potranno ora essere attivati in tutti i Comuni del Distretto nuove iniziative sociali. A Sciacca: il centro integrazione per disabili, la terza annualità del servizio civico distrettuale, il sostegno alla genitorialità e la prevenzione del disagio giovanile, il centro di aggregazione e la ludoteca distrettuale per preadolescenti.

Il Comune di Sciacca, quale capofila del Distretto Socio Sanitario Ag 7, ha presentato alla Regione Siciliana l’integrazione al Piano di Zona 2013-2015 a seguito di un finanziamento integrativo pari a 731 mila euro. Il piano degli interventi, rimodulato dal Comitato dei Sindaci con l’implementazione dei servizi, è stato esaminato dal nucleo di valutazione del Dipartimento regionale della Famiglia e delle Politiche Sociali. Dopo l’ultimo esame, l’organismo ha trasmesso il parere di congruità definitivo.