Tutti gli articoli di RAIMONDO MONCADA

Cerimonia di scopertura targa di intitolazione strada al medico Orazio Capurro

 

comune di sciacca con palme da sotto piazza scandaliato

Cerimonia di scopertura della targa di intitolazione di una strada del quartiere della Perriera in memoria di Orazio Capurro, medico e ricercatore universitario saccense, prematuramente scomparso.

La cerimonia si terrà sabato prossimo 16 dicembre 2017, con inizio alle ore 11, nel tratto di strada che collega la Via Segni alla Via Allende, nei pressi dell’agenzia dell’Aci. Interverranno le autorità cittadine e i familiari di Orazio Capurro.

Pubblica illuminazione, potenziamento impianti allo Stazzone e a San Michele

 

palazzo municipale illuminato

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore ai Servizi a Rete Gioacchino Settecasi rendono noto che è stata potenziata l’illuminazione pubblica nella Via Lido Esperanto, compresa la località Stazzone. Sono state rimosse le vecchie e poco efficienti lampade; istallate nuove e più potenti lampade a led.

L’intervento, eseguito dalla società Gemmo, – spiegano il sindaco Valenti e l’assessore Settecasi – è stato più volte chiesto dal comitato dello Stazzone per le condizioni di insufficiente illuminazione del quartiere. L’Amministrazione comunale ha fatto propria l’istanza, dandole seguito.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Gioacchino Settecasi annunciano un intervento di potenziamento della pubblica illuminazione anche nella piazza Noceto, nel quartiere di San Michele.

Mercato ortofrutticolo, definito il calendario annuale delle attività

 

mercato ortofrutticolo

Il mercato ortofrutticolo di Sciacca ha il suo calendario annuale di apertura e chiusura delle attività. È una programmazione condivisa tra le parti: Amministrazione comunale, operatori e organizzazioni professionali. È quanto comunica l’assessore all’Agricoltura Paolo Mandracchia.

“Nel calendario del mercato ortofrutticolo di Via Pompei – spiega l’assessore Mandracchia – sono ben regolamentate le attività in quei momenti dell’anno in cui ricadono particolari festività religiose, eventi cittadini, anniversari. E, dunque: Natale, Madonna del Soccorso, Carnevale, Pasqua, anniversario della Liberazione, festa dei lavoratori, festa della Repubblica, Ferragosto. È la prima volta che si definisce un calendario del genere. Ciò consentirà a produttori, commercianti, utenti, di programmare tranquillamente le proprie attività di carico e scarico, acquisto dei prodotti, senza preoccuparsi di trovare chiusa la struttura”.

L’assessore Paolo Mandracchia annuncia ulteriori interventi per migliorare la fruizione del mercato di Via Pompei: “Dopo le festività di fine anno, l’Amministrazione comunale ha programmato una riorganizzazione della viabilità interna ed esterna, con la regolamentazione del traffico e la creazione di aree di parcheggio per i commercianti dentro l’area del mercato”.

 

LINK CALENDARIO MERCATO ORTOFRUTTICOLO 

“Sciacca buskers”, centro storico trasformato in un teatro all’aperto

 

sciacca buskers

“Straordinario spettacolo, con eccezionali artisti e grandissima partecipazione, in diverse piazze e vie del centro storico. Tantissima gente presente a meravigliarsi e ad applaudire, nonostante il freddo. L’arte ha riscaldato gli animi. Un appuntamento da ripetere”. Il sindaco Francesca Valenti e il vicesindaco e assessore al Turismo e allo Spettacolo Filippo Bellanca commentano così i tre giorni – venerdì, sabato e domenica –, di “Sciacca buskers”, il festival di artisti da strada e teatro di figura, organizzato dall’associazione Xacca col patrocinio del Comune di Sciacca, che ha aperto il cartellone degli eventi natalizi. Una manifestazione che si è aggiunta all’avvio delle iniziative organizzate nel fine settimana dai commercianti “Uniti per il Natale” di Via Licata, Via Roma e Via Garibaldi.

“Tre giorni incredibili – aggiungono il sindaco Valenti e il vicesindaco Bellanca – che hanno trasformato il nostro centro storico in un teatro all’aperto, con artisti di grandissimo livello provenienti da ogni parte dell’Italia: clown, giocolieri, acrobati, trampolieri, mimi e tanti altri interpreti dell’arte circense. Artisti molto apprezzati dal numeroso pubblico che ha gremito gli spazi prescelti. Ci ha fatto molto piacere la presenza di tantissimi bambini che hanno coinvolto e trascinato le famiglie. Siamo tanto soddisfatti del riscontro e del clima che si è creato: di serenità, di divertimento, di coinvolgimento emotivo. Ed è a questoo a cui si puntava. Ancora un plauso a tutti gli artisti venuti a Sciacca che hanno dato il massimo riuscendo, con le loro esibizioni, a regalare meraviglie e emozioni. E un ringraziamento all’associazione Xacca per aver organizzato questo evento con passione e professionalità. Un evento che ha riscosso grandi consensi, anche tra i commercianti che hanno voluto dare il proprio contributo. Un esperimento riuscito che dovrà avere un seguito e non solo d’inverno”.

LEGGI IL PROGRAMMA DI “NATALE A SCIACCA”