Tutti gli articoli di RAIMONDO MONCADA

Sport di tutti, un avviso per attività gratuita: domande entro il 31 gennaio

  

Attività sportiva pomeridiana offerta gratuitamente a bambini e ragazzi di età compresa tra i 5 ed i 18 anni, appartenenti a famiglie che versano in difficili condizioni economiche e sociali, attraverso l’intervento delle associazioni e società sportive dilettantistiche presenti sul territorio. È quanto prevede il progetto “SPORT DI TUTTI – edizione young” promosso dal Ministero per le Politiche Giovanili e lo Sport e realizzato attraverso la società Sport e salute con la collaborazione delle Federazioni Sportive Nazionali, degli Enti di Promozione Sportiva e delle Discipline Sportive Associate. Il progetto è sostenuto dal Comune di Sciacca.

È quanto rende noto il sindaco Francesca Valenti nell’evidenziare lo scopo dell’iniziativa e l’importanza dello sport quale importante mezzo educativo e di prevenzione di disagio sociale e psicofisico, favorendo lo sviluppo delle capacità di integrazione e di socializzazione.

L’obiettivo è promuovere, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui.

Le domande di partecipazione dei bambini/ragazzi potranno essere effettuate dai genitori o dai titolari della responsabilità genitoriale e inviate entro le ore 16 del 31 gennaio 2020.

La domanda di candidatura – spiega l’avviso – dovrà essere compilata on-line, attraverso il sito internet www.sportditutti.it utilizzando il form disponibile sull’area dedicata https://area.sportditutti.it/.

L’avviso indica tra le associazioni di Sciacca candidate a svolgere le attività previste: Racing Team, “Karate’ ‐ Judo Club, Il Discobolo, Fit, con calcio, attività motoria, ginnastica, arti marziali, scherma.

 

LINK 

Premio alla solidarietà “Orazio Capurro”, il sostegno delle Istituzioni

 

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino sostengono, per le sue finalità, il premio alla solidarietà “Orazio Capurro”. Invitano, pertanto, quanti fossero interessati a partecipare all’individuazione delle persone meritevoli, per la loro azione a favore dei malati, del riconoscimento.

Il premio è promosso dall’Associazione “Orazio Capurro – Amore per la Vita Onlus”, ed è dedicato alla memoria di Orazio Capurro, giovane medico e ricercatore prematuramente scomparso il 29 febbraio 2008.

Il bando dell’edizione 2020 è consultabile sul sito internet dell’associazione (www.oraziocapurroamoreperlavita.it). Una commissione vaglierà le proposte che giungeranno dal territorio e che dovranno essere formalizzate entro le ore 16,00 del 22 febbraio 2020.

LINK 

Terme di Sciacca, “imminente la pubblicazione del bando”

“Si lavora per l’imminente pubblicazione del bando per la concessione del complesso termale di Sciacca”. E’ quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa dopo aver contattato gli uffici dell’assessorato regionale Economia e Finanza:

“È scaduto lo scorso 15 gennaio il termine dell’avviso pubblico emanato dalla Regione per la presentazione della manifestazione di interesse da parte di privati. Alla scadenza, ci è stato riferito, non è stata presentata alcuna manifestazione scritta, ma si è raccolto ugualmente l’interesse di diversi imprenditori. Non hanno ritenuto infatti vincolante l’adesione formale all’avviso per la successiva partecipazione al bando. Intanto, il tecnico incaricato per l’accertamento catastale di tutti i beni che saranno oggetto del bando ha consegnato proprio in questi giorni l’esito del proprio lavoro. Quindi, adesso, nulla osta all’emissione del bando. È imminente un incontro tra ll’Amministrazione comunale e gli uffici dell’assessorato regionale all’Economia e Finanza per concertare tempi e contenuti”.

Carnevale di Sciacca 2020, si parte “con novità che lo faranno crescere”

Si sono concluse ieri sera le procedure amministrative di aggiudicazione dell’appalto per l’organizzazione, la realizzazione, la gestione e la promozione del prossimo Carnevale di Sciacca, in programma dal 20 al 25 febbraio 2020. Ad aggiudicarsi i servizi è stata la società Futuris di Sciacca.

L’iter è stato curato dal dirigente del I Settore “Affari Generali, Legali e Turismo” Michele Todaro con l’utilizzo, per la prima volta, del sistema Mepa (Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione) di Consip, avvalendosi dell’ausilio di un esperto della materia.

Tra le novità del servizio aggiudicato quello della durata biennale. La società, dunque, organizzerà e promuoverà il Carnevale 2020 e 2021.

“L’Amministrazione comunale – dichiarano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa – si dichiara soddisfatta del nuovo indirizzo che ha preso l’organizzazione dello storico evento, con novità che sicuramente sosterranno la crescita della manifestazione negli anni, innalzando i livelli di qualità in tutti gli aspetti e abbassando i costi sostenuti finora dall’ente pubblico. Il Carnevale di Sciacca deve essere sempre di più un veicolo di promozione e di sviluppo turistico dell’intero territorio ”.