Nuovo personale al Comune di Sciacca, sottoscritti otto contratti

Nuove assunzioni al Comune di Sciacca. Questa mattina sono stati firmati otto contratti, all’Ufficio Personale, in presenza del sindaco Francesca Valenti e della giunta. L’immissione in organico è avvenuta a seguito di bando pubblico prevalentemente per mobilità da altri enti. Si tratta di due funzionari tecnici categoria D, un collaboratore tecnico categoria C, un collaboratore amministrativo categoria C, due agenti di polizia municipale, che hanno firmato un contratto a tempo indeterminato; e poi di un funzionario avvocato sempre a tempo indeterminato per progressione verticale interna; e, infine, di un dirigente tecnico a tempo determinato a seguito di selezione pubblica.

Si è concluso così un lungo iter amministrativo seguito dal dirigente del Settore Gestione Risorse Umane Venerando Rapisardi.

“E’ una boccata d’ossigeno per la macchina amministrativa, per il suo buon funzionamento” dichiarano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Antonino Venezia annunciando, dopo questa fase delle mobilità, quella dei concorsi pubblici per il reclutamento di 28 profili professionali”.

“Un piano assunzionale importante, varato già mesi fa dall’assessore Fabio Leonte, che oggi ha portato alla stipula dei primi contratti grazie anche al lavoro dell’assessore Bacchi”, aggiunge il sindaco.

Turismo, incontro con operatori del settore

Si è tenuto stamattina un incontro fra l’Amministrazione comunale e  rappresentanti di associazioni di operatori del settore Turismo che ne hanno fatto richiesta.

L’incontro si è svolto in modalità videoconferenza.

Presenti per l’Amministrazione il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa, Ezio Bono in rappresentanza di Agrigentoextra aderente a Confcommercio, e Ignazio Grisafi e Riccardo Palazzotto in rappresentanza di Sciacca Turismo.

Nel corso della riunione sono stati affrontati alcuni temi che riguardano in particolare la promozione turista della città, la necessità di una organizzazione dei trasporti urbani, l’arredo urbano e i parcheggi.

L’Amministrazione ha reso noto alle associazioni le direttive su cui si sta muovendo di concerto con la dirigenza del Comune per assicurare in tempi certi una serie di attività e proposte che verranno alla luce sin dal mese di gennaio.

Particolare attenzione è stata altresì richiesta per una puntuale programmazione della pulizia delle spiagge e della fruibilità degli accessi al mare.

Altro argomento affrontato la stesura di un calendario degli eventi che possa permettere alle strutture di potere promuovere anche attraverso i loro canali la città e le sue manifestazioni.

Un’ulteriore appuntamento è stato fissato per la prima quindicina di gennaio per potere prendere visione della nuova programmazione delle voci dell’imposta di soggiorno 2021, delineare le priorità e concertare attività e manifestazioni con in contributo di tutti gli altri operatori del Turismo.

Lavori al ponticello Raganella, avviso ai cittadini

Sono stati ultimati i lavori per la sistemazione del ponticello lungo la strada Raganella sul torrente Baiata.

La Protezione Civile Regionale, che si è occupata dell’intervento, invita “tutti coloro che vantino un credito nei confronti dell’impresa appaltatrice, per occupazione permanenti o temporanee di stabili e/o di terreni ovvero per danni arrecati dall’impresa nell’esecuzione dei lavori, a presentare l’entità e la ragione del proprio credito supportando la richiesta con la relativa documentazione dimostrativa”. La richiesta va presentata entro il termine di trenta giorni dalla pubblicazione del presente avviso.

L’impresa San Michele Costruzioni s.r.l., con sede a Favara (AG) in Cortile Bernardo n. 2, che ha eseguito le opere in prossimità del torrente Baiata e del ponticello Raganella, in territorio di Sciacca, – specifica sempre la Protezione Civile Regionale – “sarà tenuta a soddisfare i crediti ritenuti fondati”.