Sciacca Estate 2020, Ezio Noto e i Disìu aprono la rassegna La voce di Rosa  

“Un bel concerto, seguito con grande interesse dal pubblico che ha apprezzato lo spettacolo. Un omaggio sentito a un grande cantautore italiano”. L’assessore Sino Caracappa commenta così il concerto di ieri sera nell’atrio del Palazzo Municipale di Lucina Lanzara dedicato a Fabrizio De Andrè, con una originale rivisitazione in chiave mediterranea della sua vita e delle sue intramontabili canzoni.

“L’esibizione di Lucina Lanzara – aggiunge l’assessore Caracappa – apre i concerti di settembre. Questa sera, nel teatro allestito nell’atrio inferiore del Comune, sarà di scena il cantautore siciliano Ezio Noto accompagnato dai musicisti dei Disìu. Ezio Noto apre la rassegna dedicata a Rosa Balistreri, La voce di Rosa, nel trentennale della sua scomparsa che prevede il 9 settembre la proiezione del film documentario di Nello Correale, il 19 settembre il gruppo Solarte, il 20 settembre gli Sciarabbà”.

L’ingresso ai concerti, gratuito, avviene con prenotazione tramite il sito internet www.eventbrite.it al link dell’evento.

Contributo MiBACT alla biblioteca “Cassar”, avviso per l’individuazione dei fornitori di libri

L’assessore alla Cultura Gisella Mondino rende noto che è stato attivato il procedimento per l’utilizzo del contributo ottenuto dal Ministero per le Attività culturali per l’acquisto di libri alla biblioteca comunale “Aurelio Cassar”. Il Comune di Sciacca, infatti, è risultato beneficiario di un finanziamento di 10 mila euro nella quota di riparto del “fondo emergenze imprese e istituzioni culturali”, concernente il contributo alle biblioteche per acquisto libri, sostegno all’editoria libraria”.

Il dirigente del I Settore Michele Todaro ha diramato un avviso che mira all’individuazione dei fornitori con codice ATECO principale 47.61 interessati alla fornitura dei libri alla biblioteca “Cassar”.

Viste le finalità del contributo speciale,si è  ritenuto opportuno applicare il criterio di prossimità territoriale ( previsto espressamente dal decreto ministeriale 267/2020) quale criterio esclusivo di individuazione e selezione di almeno tre librerie a cui concedere la fornitura di libri, fino a concorrenza dell’ammontare del contributo assegnato.

Possono  partecipare le librerie, nonché gli editori locali che siano anche distributori delle proprie edizioni, in possesso dei requisiti descritti nell’avviso .

La manifestazione di interesse va presentata utilizzando il modello di domanda allegato e inviata tramite PEC a:

protocollo@comunedisciacca.telecompost.it

entro le ore 12 del 14 settembre 2020.

 

LEGGI E SCARICA