Sciacca Estate 2020, inizio il 6 agosto con Letture-concerti nell’atrio   

 

Letture-concerti, spettacoli di burattini, musiche tradizionali itineranti. Sono i primi eventi del cartellone Sciacca Estate 2020 promosso dal Comune di Sciacca in collaborazione con le associazioni del territorio che hanno presentato proposte a seguito dell’avviso pubblico.

“Sono piccoli eventi – dichiarano il sindaco Francesca Valenti e l’assessore al Turismo Sino Caracappa – tenuti nel totale e pieno rispetto delle normative di contenimento del Covid-19, concertati con le autorità locali di Pubblica Sicurezza. Sono le prime iniziative di un cartellone che, con palcoscenico i due atri del Palazzo Municipale, concorreranno con altre manifestazioni a offrire intrattenimento e momenti culturali alla popolazione e ai turisti nei mesi di agosto e settembre. Di particolare interesse, sarà l’omaggio alla grande artista siciliana Rosa Balistreri a cui diverse associazioni e gruppi hanno pensato. A lei, a Rosa, saranno dedicate serate con letture, musiche, canti e proiezioni”.

Da giorno 6 agosto il primo appuntamento di Sciacca Estate 2020 presso l’atrio superiore del Comune di Sciacca con la rassegna “Letture e Musica”, con un fitto programma di concerti che vedranno all’opera valenti pianisti e musicisti che renderanno omaggio ai grandi compositori di tutto il mondo, per un viaggio musicale e letterario che va dall’Ottocento ai nostri tempi.

La brochure del programma sarà pubblicata sul sito internet istituzionale del Comune.

Case popolari, incontro con l’Iacp

L’Amministrazione comunale ha incontrato questa mattina a Sciacca i vertici dello Iacp di Agrigento, l’Istituto autonomo case popolari. L’incontro si è tenuto nella Sala Blasco alla presenza dei rappresentanti dei comitati di quartiere e di consiglieri comunali.

Dopo il saluto del sindaco Francesca Valenti, l’assessore alle Periferie Sino Caracappa ha interloquito con il commissario Gioacchino Pontillo e il direttore generale dello Iacp Antonella Siragusa.

La riunione è stata convocata per approfondire la questione relativa all’affidamento delle aiuole e degli spazi ricadenti nelle aree degli edifici popolari. Durante l’incontro si è discusso poi di altre questioni.

“Si sta lavorando – dice l’assessore Sino Caracappa – sulla definizione di alcuni interventi per migliorare la vivibilità dei quartieri. Dal confronto con i comitati di quartiere, sono emerse oggi diverse problematiche, tra cui la necessità di interventi di manutenzione e della possibilità di usare il recente Ecobonus. Lo Iacp, d’accordo con l’Amministrazione comunale, ha evidenziato la necessità di un nuovo e accurato censimento dei titolari di alloggi, con le eventuali situazioni di occupazioni abusive sanabili per legge e di morosità, un monitoraggio ritenuto necessario per garantire tutti gli interventi di manutenzione da programmare. Gli argomenti sono stati fortemente sostenuti anche dal sindacalista Salvatore Martino di Federcasa, presente alla riunione, che ha evidenziato l’importanza di questa sinergia tra più enti”.

Le parti si sono riconvocate per la fine del mese di settembre.

Emergenza socio-economica Covid-19, esercizi commerciali accreditati per accettazione buoni spesa

È stato pubblicato all’Albo Pretorio l’elenco degli esercizi commerciali accreditati dal Comune di Sciacca per l’accettazione dei buoni spesa relativi al PO FSE 2014/2020 – “Misure di sostegno all’emergenza socio-assistenziale da Covid19” ai sensi delle deliberazioni di Giunta Regionale 124, 135 e 148 – DDG n. 304.

L’elenco è stato approvato dal Dirigente del II Settore Affari Sociali Filippo Carlino ed è consultabile sul sito internet istituzionale del Comune di Sciacca.

È stato definito dopo l’avviso dello scorso luglio di riapertura dei termini per la partecipazione delle ditte operanti nel territorio comunale interessate ad accettare i buoni spesa regionali per l’acquisto di beni di prima necessità destinati alle famiglie in difficoltà.

LINK LEGGI ELENCO