Democrazia partecipata 2020

Scade il prossimo 20 luglio il termine per partecipare all’avviso pubblico per la “destinazione di quota parte dei trasferimenti regionali con forme di democrazia partecipata anno 2020”.

L’avviso e la scheda di presentazione del progetto sono sul link in basso.

Possono inviare istanza “persone fisiche residenti nel territorio che abbiano compiuto il diciottesimo anno di età, associazioni, ditte, enti pubblici e privati che abbiano sede legale e/o operativa nel territorio comunale”.

Le aree tematiche sono: ambiente, arredo urbano, lavori pubblici, sviluppo economico, agricoltura, artigianato e turismo, politiche giovanili e della terza età, attività sociali, scolastiche ed educative, culturali, ricreative e sportive, spazi e aree verdi.

LINK DEMOCRAZIA PARTECIPATA 2020 

Operativo il servizio di assistenza domiciliare straordinaria ad anziani non autosufficienti, disabili adulti e soggetti in difficoltà

Assistenza domiciliare straordinaria ad anziani non autosufficienti, disabili adulti e soggetti in difficoltà. È operativo il servizio deliberato dal Comitato dei Sindaci del Distretto socio-sanitario Ag7 comprendente i comuni di Sciacca (capofila), Menfi, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita di Belice, Caltabellotta, Montevago. L’obiettivo è quello di “sostenere i cittadini la cui condizione di fragilità e isolamento sociale si è aggravata a causa dell’emergenza sanitaria COVID-19”.

Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino rendono noto che sul sito del Comune di Sciacca è stato pubblicato l’avviso pubblico con allegato il modello di domanda per richiedere l’accesso al servizio.

Il servizio di assistenza domiciliare è indirizzato ad anziani non autosufficienti e disabili, che vivono soli o con familiari non in grado di sostenerli adeguatamente, e a soggetti adulti che presentano situazioni di grave marginalità e necessitano di supporto nella gestione dell’igiene personale e dell’ambiente di vita.

L’accesso al servizio è possibile mediante richiesta dell’interessato da inoltrare al Comune di residenza. È prevista anche la segnalazione, dello stato di bisogno del soggetto destinatario, da parte delle Forze dell’Ordine, delle Associazioni/Enti no profit, della Protezione Civile, del Medico di Base, di un familiare o di un vicino di casa.

Ai beneficiari sarà assegnato un voucher di servizio da utilizzare per “acquistare” le prestazioni domiciliari presso uno degli Enti non profit, scelto liberamente, inserito nel catalogo del Distretto socio-sanitario.

 

LEGGI AVVISO

Il sindaco Francesca Valenti contro chi non ama i cani

Viene segnalata la presenza in contrada Santa Maria di bustine di topicida. Ferma la condanna del sindaco di Sciacca Francesca Valenti “contro chiunque abbia compiuto tale gesto piuttosto che collaborare con l’Amministrazione comunale e le associazioni di animalisti di Sciacca per diffondere la cultura della sterilizzazione, l’unica arma per combattere il fenomeno del randagismo”.

Il sindaco Francesca Valenti, che invita i cittadini a collaborare, già da oggi chiederà alla Polizia Municipale e alle Forze dell’Ordine un controllo ancora più attento del territorio.