Strage di Capaci, quattro iniziative rendono omaggio a Falcone e a tutte le vittime

La Città di Sciacca rende omaggio al giudice Giovanni Falcone, alla moglie Francesca Morvillo, agli uomini della loro scorta e a tutte le vittime della mafia con quattro iniziative. Tre sono inserite nel programma di “Sciacca Libri in Festa”, manifestazione promossa dall’assessorato alla Cultura, con la biblioteca “Aurelio Cassar” e la Biblioteca Junior.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore Gisella Mondino.

Oggi, sulla pagina Facebook del Comune di Sciacca-Cultura, è stato pubblicato un video racconto intitolato L’albero di Giovanni e dedicato al giudice Falcone, con la voce dell’attrice Francesca Licari e le illustrazioni della disegnatrice Eleonora La Cascia. Il testo è stato scritto da  alunni di nove anni del 2° Circolo Sant’Agostino nell’ambito di un laboratorio di scrittura realizzato nel progetto di biblioteca Junior nella biblioteca “Cassar”, e contenuto nel libro Il cane tavolo.

Nel pomeriggio di oggi, dalle ore 17, sulla pagina Facebook Comune di Sciacca-Cultura, si parlerà anche della strage nel corso della diretta con lo scrittore Gaetano Savatteri, autore del libro l’Attentatuni da cui è stato tratta l’omonima fiction per la Rai.

Sabato 23 maggio, anniversario della strage di Capaci, il sindaco Francesca Valenti, con due vigili, deporrà alle ore 9 una corona al cippo in pietra arenaria della villetta Lombardo che ricorda tutti i caduti nella lotta contro la mafia.

Sempre sabato, sulla pagina Facebook del Comune di Sciacca-Cultura, è stato programmato alle ore 18 un omaggio in musica col coro di voci bianche della Skenè Academy diretto dal maestro Ignazio Catanzaro.

LINK Pagina Facebook Comune di Sciacca-Cultura