Emergenza Covid-19, avviso ai commercianti per buoni spesa

Per rendere operativo il servizio di erogazione dei buoni spesa ai nuclei familiari in difficoltà a seguito dell’emergenza coronavirus, il Comune di Sciacca ha diramato un avviso rivolto agli esercizi commerciali.

È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino.

Attraverso l’avviso del dirigente del 2° Settore Filippo Carlino, il Comune invita gli esercenti commerciali, avente sede a Sciacca, di attività del settore di beni di prima necessità (alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l’igiene personale e domestica, bombole del gas), a voler manifestare l’interesse ad aderire all’iniziativa e, in particolare, alla piattaforma software, web-based, denominata “immedia@family. La piattaforma informatica permette al Comune l’intero processo di gestione dei fondi dedicati alle misure urgenti di solidarietà alimentare a favore di soggetti economicamente svantaggiati attraverso l’introduzione del “buono elettronico”.

Gli operatori economici interessati potranno aderire trasmettendo istanza online tramite il link “Buoni spesa Covid-19 Regione Sicilia”

LINK Buoni spesa Covid-19 Regione Siciliana 

a partire dalle ore 15 del 20 maggio 2020 e fino alle ore 15 del 29 maggio 2020.

Per tutte le informazioni relative all’Avviso e alle modalità di svolgimento del servizio, gli interessati possono rivolgersi, durante gli orari d’ufficio, al 2° Settore – Affari Sociali, al numero 3480718758.

Le misure di sostegno all’emergenza socio-assistenziale da COVID-19 previsti ai sensi della Deliberazione della Giunta della Regione Siciliana n. 124 del 28/03/2020 che con il DDG n. 304 del 04.04.2020 emesso dal Dipartimento Regionale della Famiglia delle Politiche sociali, tali interventi sono stati finanziati tramite il PO FSE Sicilia 2014-2020 – Asse 11 “Inclusione Sociale e lotta alla povertà”, OT 9, Priorità di investimento 9.i, Obiettivo specifico 9.1, Azione 9.1.3.