Emergenza Covid-19: fiori, silenzio e bandiere a mezz’asta

Due momenti di raccoglimento, di silenzio, di preghiera, a Sciacca in segno di omaggio alle vittime dell’epidemia provocata dal coronavirus. Il Sindaco Francesca Valenti, accompagnata da assessori della Giunta, ha fatto visita al cimitero comunale dove sono stati deposti dei fiori per tutti i defunti.

A mezzogiorno, al Comune, ha osservato un minuto di silenzio con la fascia tricolore.

All’esterno del Palazzo Municipale sono state esposte le bandiere a mezz’asta.

Il Sindaco Francesca Valenti ha accolto l’invito della Prefettura di Agrigento e dell’Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani a promuovere l’iniziativa.

I Sindaci di tutt’Italia hanno ricordato tutti assieme, a mezzogiorno, le vittime del coronavirus, onorando il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari e di quanti stanno operando nella protezione civile per fronteggiare la grave emergenza che ha colpito il nostro paese.