Emergenza Covid-19, bandiere a mezz’asta e momenti di raccoglimento del Sindaco

Momenti di raccoglimento, di silenzio, di preghiera, in segno di omaggio alle tante vittime dell’epidemia provocata dal coronavirus e che, in questo momento, per le restrizioni sanitarie, non possono ricevere i conforti civili e religiosi. Il sindaco Francesca Valenti aderisce all’invito della Prefettura di Agrigento e dell’Anci, l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani promuovendo oggi due iniziative dal profondo valore per la nostra comunità:

Alle ore 11 è prevista una visita al cimitero comunale dove saranno deposti dei fiori per tutti i defunti.

Alle ore 12 il Sindaco osserverà un minuto di silenzio al Comune, in veste ufficiale, con la fascia tricolore e con le bandiere a mezz’asta esposte a Palazzo di Città.

In silenzio, uniti da nord al sud, i Sindaci di tutt’Italia ricorderanno così le vittime del coronavirus e onoreranno il sacrificio e l’impegno degli operatori sanitari e di quanti operano da settimane nella protezione civile per fronteggiare la grave emergenza che ha colpito tutto il nostro Paese.