Rifiuti, sospeso turno di giovedì 6 febbraio 2020   

Giovedì 6 febbraio 2020 la raccolta dei rifiuti indifferenziati viene sospesa a causa dell’impossibilità delle imprese Sea-Bono di utilizzare i propri mezzi per garantire il servizio, in quanto ancora pieni della frazione umida per un guasto – così è stato riferito oggi – al centro di compostaggio che non ne ha consentito lo svuotamento.

Questo – evidenzia l’Amministrazione comunale – nonostante le rassicurazioni avute fino a ieri da Sogeir sulla regolare funzionalità dell’impianto di contrada Santa Maria.

Si chiede pertanto la collaborazione dei cittadini e dei titolari delle attività imprenditoriali. Nel giorno di sospensione del servizio, non si debbono uscire i mastelli dei rifiuti, e non si deve neanche conferire dentro i cassonetti situati nelle aree periferiche non raggiunte dal servizio porta a porta.