Banchina San Pietro, verso l’apertura del cantiere 

Sopralluogo nell’area portuale propedeutico alle fasi di avvio del cantiere per la sistemazione della Banchina San Pietro. Si è svolto ieri e vi hanno preso parte tutti i soggetti interessati all’intervento. Presenti, per l’Amministrazione comunale, gli assessori Roberto Lo Cicero e Michele Bacchi.

“Abbiamo incontrato – rendono noto – dirigenti e funzionari dell’Assessorato Regionale alle Infrastrutture e del Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche, il comandante del Circomare, i responsabili del procedimento e dei Lavori, l’impresa incaricata a eseguire le opere. L’avvio dei lavori è previsto per i primi giorni del mese di marzo. Si tratta di un intervento importante che andrà a migliorare un’infrastruttura fondamentale per la città e per un intero comparto produttivo qual è quello della pesca”.

Presenti al sopralluogo l’architetto Carmelo Ricciardo, dirigente del Servizio 8 dell’Assessorato regionale alle Infrastrutture; l’ingegnere Scorsone, direttore dei lavori, il geometra Mario Lanzo del Provveditorato Interregionale Opere Pubbliche; il geometra Rosario Filingeri RUP (Responsabile Unico del Procedimento), il geometra Mingoia collaboratore al Rup; il comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sciacca Giuseppe Giannone e rappresentanti della “Bonina”, l’impresa aggiudicataria dell’appalto.