Distretto socio-sanitario D7, conferenza di servizio con laboratori tematici

Proseguono le azioni per la programmazione delle nuove attività del Distretto Socio-Sanitario D7 che comprende i comuni di Sciacca (capofila), Menfi, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita Belice, Caltabellotta, Montevago.

Lunedì prossimo, 21 ottobre 2019, alle ore 9, si terrà una conferenza di servizio nella Sala Blasco del Palazzo Municipale di Sciacca per “presentare agli attori sociali e ai cittadini del territorio del distretto l’avvio dei percorsi di costruzione riguardanti la rimodulazione del Piano di Zona 2013/2015; la programmazione del Piano di Zona 2018/2020; la programmazione per l’impiego della cosiddetta Quota servizi del Fondo Povertà (PAL)”.

L’incontro è stato indetto dal presidente del Comitato dei Sindaci del Distretto D7 Leonardo Ciaccio e dal dirigente del 2° Settore del Comune di Sciacca Filippo Carlino, dando seguito alle linee guida alla stesura del nuovo Piano di Zona (legge 328 del 2000) dell’assessorato regionale della Famiglia, delle Politiche del Lavoro e delle linee guida per l’impiego della Quota servizi del fondo povertà del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

All’incontro interverranno, tra gli altri, amministratori locali, dirigenti e funzionari dei Servizi Sociali dei Comuni coinvolti.

Sono invitati a partecipare tutti i soggetti interessati: i rappresentanti degli enti no profit, delle scuole, dei sindacati ecc.

Dopo la conferenza di servizio, saranno attivati, intorno alle 10,30, sempre in Sala Blasco, dei tavoli tematici sui seguenti temi: “Famiglia, minori e giovani”, “Anziani e disabili”, “Povertà, inclusione sociale, immigrazione”, “Dipendenze”.