Viadotto Belice, limiti velocità per ultimazione opere messa in sicurezza

Prudenza e rispetto dei nuovi e temporanei limiti di velocità nel viadotto Belice, lungo la strada statale 115 che collega Sciacca con Menfi e Castelvetrano. È quanto si raccomanda agli automobilisti a seguito dell’avvio dell’ultima fase di ultimazione dei lavori per la riqualificazione e messa in sicurezza del ponte. Ci sono pure delle prescrizioni precise contenute in un’ordinanza del capo compartimentale dell’Anas Sicilia, Nicola Montesano, trasmessa per la massima diffusione anche al sindaco di Sciacca Francesca Valenti.

Il provvedimento istituisce il limite massimo di velocità di 40 chilometri orari e il divieto di sorpasso, fino al 30 settembre.

Il viadotto Belice è stato oggetto – si legge nell’ordinanza – di “lavori per la riqualificazione delle opere di sicurezza, compreso il rifacimento dei cordoli, sostituzione dei giunti di dilatazione e ripristino della pavimentazione stradale”. L’impresa aggiudicataria delle opere ha chiesto a inizio agosto l’emissione di un provvedimento con delle limitazioni al traffico veicolare perché “occorre ultimare l’istallazione delle parti terminali delle barrire bordo laterale”.