Progetto di riqualificazione della villa comunale “Ignazio Scaturro”

  

Riqualificare e valorizzare la villa comunale “Ignazio Scaturro”, attraverso il coinvolgimento di associazioni, scuole e Università. È lo scopo del progetto che sarà illustrato lunedì, 3 giugno, alle ore 10,00, nella sala Blasco del Palazzo Municipale. Interverranno il sindaco Francesca Valenti, l’assessore al Verde pubblico Carmelo Brunetto, l’assessore all’Arredo Urbano Calogero Segreto, i docenti dell’Università di Palermo Salvatore La Bella e Giuseppe Bazan, il presidente dell’associazione “Con i piedi per terra” Sergio Pannunzio.

Sarà firmato un protocollo d’intesa tra il Comune di Sciacca e tutti gli enti coinvolti con lo scopo di “creare un duraturo e fattivo rapporto di collaborazione, attuando progetti, ricerche e sperimentazioni, per rendere la gestione del verde urbano più efficiente ed efficace in conformità con le normative vigenti e migliorare il microclima urbano”.

Il progetto, redatto dall’associazione “Con i piedi per terra”, vedrà la partecipazione del Dipartimento di Scienze Agrari dell’Università di Palermo con il corso di laurea in “Progettazione e gestione di parchi e giardini”, del Centro Interdipartimentale di Ricerche sulla Interazione Tecnologia-Ambiente.

Al progetto parteciperà l’istituto tecnico agrario “Amato Vetrano” e l’IPIA “Accursio Miraglia” mediante l’attivazione di percorsi di alternanza scuola-lavoro.