Carnevale di Sciacca 2019, commissione valutazione bozzetti

Procede l’organizzazione della prossima edizione del Carnevale di Sciacca, in programma dal 28 febbraio al 5 marzo 2019.

Con determina del dirigente del I Settore Michele Todaro, è stata nominata la commissione incaricata di valutare le domande delle associazioni dei carristi che hanno partecipato al bando pubblico emesso nelle scorse settimane.

La commissione è composta dallo stesso dirigente Michele Todaro (membro di diritto chiamato a presiedere l’organismo), dal maestro di musica Ignazio Catanzaro, dall’architetto Salvatore Chiarello e dallo storico dell’arte Anthony Bentivegna.

La commissione – è stato programmato –  si riunirà martedì 4 dicembre 2018 per l’apertura delle buste, la valutazione delle istanze e la selezione delle associazioni.

Prevista, da bando, la partecipazione in concorso di 5 carri allegorici di categoria A e di 2 carri allegorici di categoria B, oltre al carro allegorico fuori concorso dedicato a Peppe Nappa, maschera simbolo del Carnevale di Sciacca.