Il Comune di Sciacca aderisce alla Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti

Il Comune di Sciacca aderisce e partecipa alla Serr, la decima edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, dal 17 al 25 novembre 2018, con il sostegno della Regione e di altri organismi. È quanto rendono noto il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alla Gestione dei Rifiuti Carmelo Brunetto.
“Abbiamo messo a punto – dicono – un calendario di cinque azioni, coinvolgendo le scuole, le associazioni Marevivo e Sciacca Pulita, il nostro Ufficio Ecologia e L’Ufficio ARO. L’obiettivo è la sensibilizzazione dei cittadini sul tema della tutela dell’ambiente nel quale viviamo, e alimentare sempre di più una cultura che dia importanza al gesto virtuoso del singolo cittadino”.
Il 17 e il 25 novembre è prevista una raccolta straordinaria dei rifiuti pericolosi al centro comunale di raccolta di contrada Perriera.
Il 19 novembre ci sarà un incontro con gli studenti della media Inveges, a cura delle associazioni Marevivo e Sciacca Pulita.
Il 20 novembre ci sarà un incontro con gli studenti delle medie Scaturro e Rossi, a cura del gestore Sea-Bono.
Il 25 novembre è prevista la pulizia straordinaria del porto, a cura delle associazioni Marevivo e Sciacca Pulita.