Il Comune di Sciacca a sostegno della Lilt, luce rosa sulla chiesa del Carmine

Una luce per sensibilizzare sempre più donne sull’importanza della prevenzione della diagnosi precoce dei tumori alla mammella. È l’obiettivo primario della campagna “Nastro Rosa” della Lilt, Lega italiana contro i tumori, a cui ha aderito il Comune di Sciacca.

È quanto comunicano il sindaco Francesca Valenti e il vicesindaco e assessore alla Salute e alle Politiche Sociali Gisella Mondino. L’Amministrazione comunale farà illuminare di colore rosa il prospetto della chiesa del Carmine a partire dalla sera di sabato prossimo 6 ottobre, per poi proseguire ogni sera per tutto il mese.

Con queste campagne di sensibilizzazione per la lotta contro i tumori (a giugno con il “Percorso azzurro”, a ottobre con “Nastro rosa”), si vuol richiamare l’attenzione della popolazione sul valore fondamentale della prevenzione oncologica, della qualità dello stile di vita e dell’importanza dei controlli sanitari periodici.