ALLERTA METEO, criticità “arancione” per l’1 novembre

Il sindaco Francesca Valenti ha diramato un avviso di allerta meteo alla popolazione, facendo seguito al bollettino del Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana.

Dalla mezzanotte di oggi e fino alla mezzanotte di domani, giovedì 1 novembre  2018, sono previste nel nostro territorio condizioni meteorologiche con criticità “ARANCIONE” per “RISCHIO METEO-IDROGEOLOGICO E IDRAULICO”.

I codici di criticità meteo, si ricorda, sono 4: verde (vigilanza), gialla (attenzione), arancione (preallarme) e rosso (allarme).

I cittadini sono invitati ad adottare ogni opportuna precauzione e protezione e a prestare la massima attenzione soprattutto nelle aree considerate a rischio.

Di seguito l’avviso meteo, con le previsioni, l’elenco delle aree più sensibili della città e le raccomandazioni alla popolazione.

LINK Avviso allerta per l’1 novembre 2018

ALLERTA METEO, criticità “arancione”

 

Il sindaco Francesca Valenti ha diramato un avviso di allerta meteo alla popolazione, facendo seguito al bollettino del Dipartimento della Protezione Civile della Regione Siciliana.

Dalla mezzanotte di oggi e fino alla mezzanotte di domani, domenica  28 ottobre 2018, sono previste nel nostro territorio condizioni meteorologiche con criticità “ARANCIONE” per “RISCHIO METEO-IDROGEOLOGICO E IDRAULICO”.

I codici di criticità meteo, si ricorda, sono 4: verde (vigilanza), gialla (attenzione), arancione (preallerta) e rosso (allarme).

I cittadini sono invitati ad adottare ogni opportuna precauzione e protezione e a prestare la massima attenzione soprattutto nelle aree considerate a rischio.

Di seguito l’avviso meteo, con le previsioni, l’elenco delle aree più sensibili della città e le raccomandazioni alla popolazione.

AVVISO ALLERTA METEO CODICE ARANCIONE 

 

Insediamento della Consulta Giovanile con l’elezione degli organi direttivi

 

Si è costituita la consulta giovanile di Sciacca. Il sindaco Francesca Valenti e l’assessore alle Politiche Sociali Gisella Mondino comunicano che oggi è stata convocata la riunione d’insediamento dell’organismo, a seguito della conclusione dell’iter avviato con l’avviso pubblico per le candidature diramato nei mesi scorsi dall’Amministrazione comunale.

L’insediamento è avvenuto nella tarda mattinata di oggi, nella Sala Blasco.

La Consulta è stata chiamata a nominare al proprio interno gli organi direttivi e avviare le proprie attività. Presidente è stato nominato Anthony Bentivegna, vice Siria Mantegna.

La Consulta giovanile è un organismo consultivo e ha sede nel Palazzo Municipale. Rappresenta le esigenze dei giovani giovanili della città. È uno strumento di conoscenza. Elabora proposte, propone progetti e iniziative, incontri, dibattiti, ricerche, favorisce il raccordo tra gruppi giovanili e le istituzioni locali.