La Biblioteca comunale ricorda Ignazio Scaturro

La biblioteca comunale “Aurelio Cassar” ricorda Ignazio Scaturro, illustre storico saccense, nel giorno in cui ricorre l’anniversario della morte, avvenuta a Roma il 28 settembre 1956.

Ignazio Scaturro è nato a Sciacca l’8 maggio 1882, si è laureato in Giurisprudenza, per poi divenire funzionario a Roma del Ministero della Pubblica Istruzione. È stato un intellettuale che ha dedicato una vita alla passione per la ricerca storica e la scrittura, lasciandoci libri preziosi come La storia della città di Sciacca; e i primi due volumi della monumentale Storia della Sicilia.

Una pagina dedicata a Ignazio Scaturro – con un’ampia nota biografica – è stata inserita oggi nel nuovo spazio della Biblioteca comunale creato all’interno del sito internet istituzionale del Comune di Sciacca. Ignazio Scaturro apre la galleria dei “personaggi illustri” saccensi. Nel link “Biblioteca comunale”, è possibile trovare altre informazioni utili.

Si coglie l’occasione per ricordare che il servizio di consultazione e prestito libri – destinati a tale finalità – è attivo nella nuova sede di Via Santa Caterina n. 8 della biblioteca comunale dal lunedì al venerdì, dalle ore 8,30 alle ore 13,30. Il lunedì anche di pomeriggio dalle ore 15,00 alle ore 17,30.

LINK BIBLIOTECA COMUNALE