Estate Saccense 2018, spettacolo degli artisti di strada della compagnia Joculares

Dal jazz nell’atrio del Comune, agli artisti di strada in piazza. Ieri sera il concerto nell’atrio superiore del Palazzo Municipale dei Comin’on Quartet, apprezzato dal pubblico presente, ha aperto una settimana di vari eventi dell’Estate Saccense 2018. In attesa di Azzurro Food e di altre iniziative, oggi spazio agli artisti di strada.

Il sindaco Francesca Valenti e il vicesindaco e assessore al Turismo e allo Spettacolo Filippo Bellanca danno appuntamento questa sera, alle ore 21,30, in piazza Angelo Scandaliato per lo spettacolo della compagnia Joculares. Uno spettacolo per il divertimento soprattutto dei bambini ma anche per gli adulti che amano stupirsi di un’arte antica che si rinnova sempre con i suoi interpreti. Gli artisti della compagnia catanese intratterranno il pubblico con diversi numeri di giocoleria e arti circensi: manipolazione di palloncini, torce infuocate, danze acrobatiche, trampoli e bolle di sapone e tanto altro.

La compagnia Joculares è in attività da quasi venti anni. È stata fondata nel 1999, mettendo assieme quattro elementi essenziali: teatro, danza, musica e arti circensi. Dal 2014 organizza a Viagrande, in provincia di Catania, il Bò Buskers Festival.

Tutti gli al altri appuntamenti della settimana si possono consultare nel programma dell’Estate Saccense 2018, che si può visionare nell’apposito link creato sul sito internet istituzionale del Comune di Sciacca LINK 

Estate Saccense 2018, jazz in atrio con i Comin’On Quartet

Dopo lo spettacolo di ieri sera in piazza Scandaliato dei talenti dello Zecchino d’Oro, il programma dell’Estate Saccense 2018 prevede oggi un concerto di musica jazz nell’antico Palazzo Municipale.

Il vicesindaco e assessore al Turismo e allo Spettacolo Filippo Bellanca dà appuntamento questa sera, alle ore 21,30, nell’atrio superiore del Comune di Sciacca per il concerto dei Comin’on Quartet.

La formazione è composta da quattro musicisti professionisti agrigentini e saccensi: Mauro Patti (batteria), Gerlando Accurso (contrabasso), Ezio Ruffo (piano), Salvatore Crapanzano (tromba e flicorno).

In repertorio brani di grandi autori del jazz internazionale come Miles Davis, Lee Morgan, Jarry Mulligan, Victor Joung, Dizzy Gillespie. Brani rivisti, riarrangiati, riproposti dai maestri dei Comin’on Quartet con un tocco moderno e suoni originali.

Tutti gli al altri appuntamenti della settimana si possono consultare nel programma dell’Estate Saccense 2018, che si può visionare nell’apposito link creato sul sito internet istituzionale del Comune di Sciacca LINK 

Zecchino d’Oro 2018, selezioni e spettacolo a Sciacca


Approda a Sciacca l’ultima delle tre tappe in Sicilia dedicate alla selezioni per la partecipazione alla 61^ edizione dello Zecchino d’Oro. Un tour partito a febbraio dalla Val Di Fiemme e che ha toccato 17 regioni e 24 città. Un viaggio alla scoperta di giovanissimi talenti che porterà alla diretta di novembre su Rai 1 per la 61^ edizione dello storico festival internazionale di canzoni per bambini. Il tour è organizzato dal project manager Claudio Zambelli al quale l’Antoniano di Bologna ha affidato per il dodicesimo anno consecutivo questo importante progetto.
La città di Sciacca, all’interno dell’Estate Saccense 2018, – ricordano il sindaco Francesca Valenti e il vicesindaco e assessore allo Spettacolo Filippo Bellanca – ospita oggi le audizioni dei bambini che si sono iscritti. Domani sera, domenica 29 luglio, dalle 21,30, è in programma la “Serata d’Oro… zecchino”, in piazza Angelo Scandaliato dove Mr. Lui presenta l’esibizione dei bimbi della regione Sicilia che avranno passato la prima fase di selezione.
La tappa prevede, infatti, una prima fase di selezione a porte chiuse in cui i bambini sono invitati a eseguire il brano scelto davanti ai giudici dell’Antoniano e una seconda fase che si tiene durante lo spettacolo pubblico. I bambini che passano queste prime fasi si ritroveranno poi alla fine di agosto all’Antoniano di Bologna per le selezioni finali.

Gli altri appuntamenti dell’Estate Saccense nel LINK 

Estate Saccense, lo spettacolo degli Ottoni animati

Una street band con musicisti che fanno dei fiati uno spettacolo. La band si chiama “Ottoni animati” e oggi, giovedì 26 luglio, è a Sciacca, per un nuovo evento dell’Estate Saccense 2018.

Il vicesindaco e assessore allo Spettacolo e al Turismo Filippo Bellanca dà appuntamento questa sera, in piazza Scandaliato, alle 22, luogo e ora di inizio dello spettacolo per degli artisti che sono considerati un simbolo del meridione d’Italia della musica da strada.

Gli “Ottoni animati” celebrano quest’anno il decimo anniversario della loro costituzione proponendo un tour, “Street Life 2018”, che prevede esibizioni in tutta Europa.

Nati nel 2008 da un’idea di Alessandro Mancuso e Alberto Anguzza, sono il risultato di una continua ricerca tra i suoni della tradizionale banda siciliana e la musica moderna. Il suono che esce da questo mix è spontaneo e molto esplosivo. L’obiettivo della band è quello di far arrivare la cultura siciliana attraverso i suoni degli strumenti a fiato per rievocare i ricordi delle passate celebrazioni dei paesi, dove la musica è stata affidata alla banda, portando l’amore e la passione dei musicisti tra la gente. In dieci anni di attività sono centinaia le esibizioni e anche le partecipazioni a importanti trasmissioni televisive nazionali.

Gli “Ottoni animati” questa sera faranno lo spettacolo sul palco di Piazza Scandaliato, ma ritorneranno a Sciacca fra qualche settimana per un altro spettacolo, questa volta itinerante, per le strade e le piazze del centro storico.

Gli altri eventi si possono consultare nel programma generale dell’Estate Saccense 2018, che si può visionare nell’apposito link creato sul sito internet istituzionale del Comune

 

LINK