Rifiuti, senza autorizzazione Regione non garantito servizio “porta a porta” per giovedì 7 giugno 2018

Considerato il continuo rinvio da parte della Regione Siciliana nell’emanazione del decreto di autorizzazione al conferimento in discarica dei rifiuti indifferenziati, giovedì 7 giugno 2018 non potrà essere garantito il servizio di raccolta “porta a porta”.

È quanto comunica l’assessore all’Ambiente Paolo Mandracchia nell’invitare i cittadini a collaborare stante la grave difficoltà e lo stato di emergenza venutosi a creare. Gli organismi preposti – ricorda – erano a conoscenza della scadenza dello scorso 31 maggio, ma a oggi molti comuni siciliani rimangono in attesa dei decreti. Lo stop del servizio  “porta a porta” riguarderà solo la giornata di domani.