“Sciacca buskers”, centro storico trasformato in un teatro all’aperto

 

sciacca buskers

“Straordinario spettacolo, con eccezionali artisti e grandissima partecipazione, in diverse piazze e vie del centro storico. Tantissima gente presente a meravigliarsi e ad applaudire, nonostante il freddo. L’arte ha riscaldato gli animi. Un appuntamento da ripetere”. Il sindaco Francesca Valenti e il vicesindaco e assessore al Turismo e allo Spettacolo Filippo Bellanca commentano così i tre giorni – venerdì, sabato e domenica –, di “Sciacca buskers”, il festival di artisti da strada e teatro di figura, organizzato dall’associazione Xacca col patrocinio del Comune di Sciacca, che ha aperto il cartellone degli eventi natalizi. Una manifestazione che si è aggiunta all’avvio delle iniziative organizzate nel fine settimana dai commercianti “Uniti per il Natale” di Via Licata, Via Roma e Via Garibaldi.

“Tre giorni incredibili – aggiungono il sindaco Valenti e il vicesindaco Bellanca – che hanno trasformato il nostro centro storico in un teatro all’aperto, con artisti di grandissimo livello provenienti da ogni parte dell’Italia: clown, giocolieri, acrobati, trampolieri, mimi e tanti altri interpreti dell’arte circense. Artisti molto apprezzati dal numeroso pubblico che ha gremito gli spazi prescelti. Ci ha fatto molto piacere la presenza di tantissimi bambini che hanno coinvolto e trascinato le famiglie. Siamo tanto soddisfatti del riscontro e del clima che si è creato: di serenità, di divertimento, di coinvolgimento emotivo. Ed è a questoo a cui si puntava. Ancora un plauso a tutti gli artisti venuti a Sciacca che hanno dato il massimo riuscendo, con le loro esibizioni, a regalare meraviglie e emozioni. E un ringraziamento all’associazione Xacca per aver organizzato questo evento con passione e professionalità. Un evento che ha riscosso grandi consensi, anche tra i commercianti che hanno voluto dare il proprio contributo. Un esperimento riuscito che dovrà avere un seguito e non solo d’inverno”.

LEGGI IL PROGRAMMA DI “NATALE A SCIACCA”