Il sindaco Valenti dà il benvenuto al nuovo comandante del Circomare

sindaco valenti con comandanti circomare calandrino e sgroi

Il sindaco Francesca Valenti ha dato questa mattina il benvenuto in città al prossimo comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Sciacca, il tenente di vascello Sebastiano Sgroi.

È stato il primo incontro istituzionale.

Il tenente di vascello Sebastiano Sgroi è stato ricevuto a Palazzo di Città questa mattina assieme al capitano di corvetta Salvatore Calandrino, assegnato ad altro incarico nella Direzione Marittima di Palermo dopo quasi tre anni e mezzo al comando al Circomare saccense. Il sindaco Francesca Valenti lo ha ringraziato per l’attività svolta a Sciacca al servizio della comunità e gli ha rivolto gli auguri per il nuovo e prestigioso incarico. Ha quindi dato il benvenuto al tenente di vascello Sebastiano Sgroi che si insedierà nel suo nuovo ruolo il prossimo venerdì, con il definitivo passaggio di consegne.

Il tenente di vascello Sgroi si è presentato dicendo di conoscere già il nostro territorio essendo stato in servizio presso la Capitaneria di Porto di Porto Empedocle dal 2009 al 2013 come capo servizio operativo. Originario di Gaeta, il tenente di vascello Sebastiano Sgroi ha 32 anni. L’ultimo suo incarico è stato a Cagliari dove ha ricoperto l’incarico di vice capo del Nucleo Operatori Subacquei.