SiccitA�, segnalazione danni alla��assessorato regionale alla��Agricoltura

sciaccapanoramica

Il sindaco Francesca Valenti e la��assessore alla��Agricoltura Paolo Mandracchia rendono noto che la Regione Siciliana ha diramato un avviso rivolto alle imprese agricole danneggiate dalla perdurante siccitA�. La��avviso A? stato diramato, in particolare, dalla��assessorato regionale della��Agricoltura.

a�?Gli imprenditori agricoli che hanno subito danni alle produzioni da questa calamitA� a�� informano il sindaco Francesca Valenti e la��assessore Paolo Mandracchia a�� dovranno comunicarlo con apposita modulistica agli uffici della��assessorato regionale della��Agricolturaa�?.

Il sindaco Francesca Valenti e la��assessore Paolo Mandracchia invitano gli imprenditori a dettagliare tutti i danni subiti, utilizzando la��apposita modulistica che A? possibile richiedere alle organizzazioni sindacali di settore (i moduli si possono scaricare anche dal sito internet istituzionale del Comune di Sciacca: LINK).

Nelle note alla��avviso della��assessorato regionale alla��Agricoltura, per la definizione delle categorie interessate si fa riferimento alla��articolo 5 del decreto legislativo 102 del 2004 in cui si specifica che:

a�?Possono beneficiare degli interventi del presente articolo le imprese agricole di cui alla��articolo 2135 del codice civile nonchA� le cooperative di raccolta, lavorazione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e le organizzazioni dei produttori riconosciute, ricadenti nelle zone delimitate ai sensi della��articolo 6, che abbiano subito danni non inferiori al 20 per cento della produzione lorda vendibile, qualora siano ubicate nelle aree svantaggiate di cui alla��articolo 17 del regolamento (CE) n. 1257/1999 del Consiglio, del 17 maggio 1999, e al 30 per cento della produzione lorda vendibile se ubicate nelle altre zone. Nel caso di danni alle produzioni vegetali, sono escluse dal calcolo della��incidenza di danno sulla produzione lorda vendibile le produzioni zootecnichea�?.

La��Assessorato regionale alla��Agricoltura precisa, infine, che da questa attivitA� di monitoraggio dei danni alle imprese agricole non a�?scaturirA� alcun obbligo per la��Amministrazione regionale, anche nei casi in cui dovesse trattarsi di colture o strutture assicurabili, anche al solo scopo di ottenere i benefici fiscali previsti dalla leggea�?.

LEGGI E SCARICA

AVVISO E MODULISTICA