Terme di Sciacca, la soddisfazione del sindaco Valenti e della Giunta

terme di sciacca

Il sindaco Francesca Valenti e tutta la Giunta comunale esprimono soddisfazione per la comunicazione ufficiale della��assessore regionale alla��Economia Alessandro Baccei che a�?da atto della��imminente restituzione del complesso termale alla cittA� di Sciaccaa�?.

a�?Come anticipato ieri alla conferenza dei capigruppo, – dice il sindaco Francesca Valenti a�� si attendeva soltanto la determinazione del valore del piccolo albergo San Calogero a completamento della documentazione necessaria alla stipula della��atto notarile di riunificazione del patrimonio. Dalla��insediamento ad oggi il dialogo con la��assessore Baccei A? stato continuo e costante, con rassicurazioni fin dal primo incontro della��impegno personale del rappresentante del Governo della Regione a concludere in tempi brevi una vicenda che da troppo tempo ha privato Sciacca di una risorsa preziosa. Ancora qualche settimana, conferma la��assessore Baccei, ed entro i primi di settembre si sottoscriverA� la��atto notarile di concessione del complesso termale dalla Regione Siciliana al Comune di Sciacca. SarA�, quindi, cura e primario interesse della��Amministrazione comunale di Sciacca la predisposizione del bando per far ripartire le nostre terme e rilanciare cosA� un settore strategico per lo sviluppo della nostra cittA�a�?.

Il sindaco Valenti accoglie il rappresentante della comunitA� saccense di Memmingen

sindaco valenti con antonino tortorici

Il sindaco Francesca Valenti ha accolto questa mattina al Comune di Sciacca Antonino Tortorici, origini saccensi, corrispondente consolare e incaricato degli stranieri a Memmingen, cittA� tedesca della Bassa Baviera.

A? stata la��occasione per conoscere la realtA� degli emigrati italiani alla��estero, anche saccensi. A Memmingen e dintorni, ha spiegato Antonino Tortorici, vivono 700 connazionali tra cui 30 famiglie originarie di Sciacca. Antonino Tortorici A? il loro punto di riferimento cosA� come per altri emigrati essendo da 36 anni anche presidente del Consiglio degli Stranieri. RacconterA� di questo suo incontro con le istituzioni locali nel Notiziario di Memmingen, un mensile scritto in italiano e distribuito in Bassa Baviera. Tortorici, da 52 anni in terra tedesca, ha ricevuto dalla��Italia il titolo di commendatore e dalla Germania la croce al merito della Repubblica Federale.

Il sindaco Francesca Valenti ha donato al corrispondente consolare un piatto in ceramica, salutando tutta la comunitA� saccense presente a Memmingen.

Presenti alla��incontro, gli assessori Filippo Bellanca, Annalisa Alongi e Gioacchino Settecasi, il consigliere comunale Simone Di Paola e la��ex direttore della biblioteca comunale Giovanni Tagliavia.