Terme di Sciacca, sindaco Di Paola: a�?Trovata una soluzione, ma quanti ostacolia�?

terme facciata da parco

a�?Dopo ore di confronto, si A? finalmente arrivati a una soluzione condivisa tra le varie parti. Ma quanto A? stata dura mettere tutti da��accordoa�?. A? quanto dice oggi il sindaco Fabrizio Di Paola dopo la trasferta di ieri pomeriggio a Palermo per la nuova audizione in commissione a�?Bilancio e Programmazionea�? della��Ars convocata dal presidente Vincenzo Vinciullo in aggiornamento alla riunione tenuta la scorsa settimana, per discutere a�?sui piA? recenti sviluppi delle problematiche della societA�a�? e sul progetto di ampliamento della rete fognaria, approvato a fine dicembre, che prevede anche la��allaccio delle strutture termali. A�Un incontro al quale, riferisce il sindaco, questa volta si sono presentate tutte le parti: Ato Idrico, Girgenti Acque, Liquidatore delle Terme, Ufficio Partecipate della Regione, Rup del progetto di ampliamento della rete fognante cittadina. Presenti, tra gli altri, anche i deputati agrigentini Matteo Mangiacavallo, Vincenzo Fontana, Giovanni Panepinto, Roberto Di Mauro, Michele Cimino.

Una��audizione a�� si rende noto a��, durata pochi minuti, con il solo la��intervento del sindaco Di Paola che ha riferito su quanto avvenuto nella��attesa di essere ricevuti dalla Commissione a�?Bilancioa�? e sulla soluzione trovata.

a�?Due ore di intenso confronto a�� dice il sindaco Di Paola a�� in cui si A? detto di tutto, con continui ostacoli, con proposte che non trovavano la condivisione unanime. Solo alla fine si A? giunti a un punto di contatto. La��allaccio delle Terme alla pubblica rete fognante non dovrebbe piA? avvenire A�nella parte bassa, nella Via Caricatore, ma nella parte alta: in Via Figuli, con un minimo sistema di sollevamento. La��intervento in questo caso dovrebbe essere realizzato dalla��Ufficio Patrimonio delle Terme attraverso la struttura operativa del Genio Civile. Su mia richiesta, visto il grande interesse pubblico, economico e occupazionale, e la necessitA� di arrivare in tempi brevissimi a riaprire le strutture produttive delle Terme, la��opera di allaccio sarA� realizzata con procedimento di urgenza. Alla��apertura del cantiere, il liquidatore delle Terme si A? impegnato a emettere quattro mini bandi per la��affitto temporaneo dei rami da��azienda: Grand Hotel, Stabilimento di Cure, CaffA? delle Terme e Piscine Molinelli. LunedA�, alle 9,30 A? stato fissato un sopralluogo congiuntoa�?.

Il sindaco Fabrizio Di Paola ringrazia quanti tra i parlamentari stanno sostenendo la battaglia per le Terme e il presidente della Commissione a�?Bilancioa�? della��Ars Vincenzo Vinciullo per la sua attivitA� a favore delle Terme di Sciacca. a�?Si A? sostituito a�� dice a�� ad altri organismi della Regione Sicilianaa�?.