Raccolta differenziata di carta e cartone, secondo finanziamento di 214 mila euro

comieco carta e cartone

Il Comune di Sciacca A? stato destinatario di un nuovo finanziamento di 214 mila euro dal Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica) per la��acquisto di un autocompattatore da 15 metri cubi e di due mezzi satellite (uno da 5,5 metri cubi e uno da 3 metri cubi) per il potenziamento della raccolta differenziata di carta e cartone.

A? quanto rendono noto il sindaco Fabrizio Di Paola e la��assessore alla��Ecologia Gaetano Cognata.

a�?Il finanziamento a�� spiegano a�� rientra nel cosiddetto Piano per la��Italia del Sud, nato da un accordo Anci-Comiecoepatrocinato dal Ministero della��Ambiente. Il Piano punta al miglioramento della qualitA� e quantitA� della raccolta differenziata di carta e cartone. A? il secondo progetto per il miglioramento della raccolta differenziata che nel giro di poco tempo il Comune di Sciacca ha avuto finanziato. Nel 2015 abbiamo beneficiato di 132 mila euro per la��acquisto di nuovi contenitori di colore blu, alcuni dei quali giA� posizionati. Il Comune si A? dotato di 8.500 contenitori per la raccolta di carta e cartone: 100 da 1.100 litri, 100 da 360 litri, 100 da 240 litri, 200 da 51 litri e 8.000 cosiddette biopattumiere da 50 litri. Cogliamo la��occasione per ringraziare ancora una volta il presidente della commissione Ambiente del Senato Giuseppe Marinello per aver organizzato un incontro a Roma tra il Comune di Sciacca e i responsabili del Comieco, da cui poi sono nate le progettualitA�, la partecipazione ai bandi e i due finanziamenti per un totale di circa 350 mila euroa�?.