Raccolta differenziata di carta e cartone, si posizionano nuovi contenitori di colore blu

comieco carta e cartone

Si potenzia il servizio di  raccolta differenziata. Sono partite le attività legate al finanziamento di circa 132  mila euro concesso al Comune di Sciacca dal Comieco (Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica). Già posizionati in alcune vie contenitori di colore blu, da 1.100 litri, per la raccolta di carta e cartone.

Lo rendono noto il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore all’Ecologia Gaetano Cognata.

“Il Comune di Sciacca – spiegano –  ha ottenuto il finanziamento lo scorso agosto, partecipando a un bando Anci-Comieco. Gli uffici hanno espletato una gara d’appalto per la fornitura dei nuovi contenitori. Il Comune si è quindi dotato di 8.500 contenitori per la raccolta di carta e cartone: 100 da 1.100 litri, 100 da 360 litri, 100 da 240 litri, 200 da 51 litri e 8.000 cosiddette biopattumiere da 50 litri. In questi giorni si stanno collocando i contenitori da 1.100 litri in alcuni quartieri, come alla Perriera, in Via Lido, alla Tonnara, alla Foggia. Se ne posizioneranno anche in Via Verona e in Via Ovidio. Gli altri contenitori, di diversa capacità, saranno posizionati all’interno di enti pubblici. Le biopattumiere, invece, sono destinate all’utenza domestica quando partirà il nuovo sistema dell’Aro Rifiuti”.

In funzione il totem info-telematico e wi-fi gratuito in piazza Scandaliato

pannello info telematico

In funzione il totem multimediale, con schermo interattivo al servizio del turista. Il pannello info-telematico è collocato in piazza Scandaliato, di fronte all’Ufficio Turistico Comunale. Il nuovo servizio è stato finanziato con fondi europei del P.O.  F.E.R.S. Sicilia 2007/2013 – PIST 4 – misura 3.3.3.3 – nell’ambito del progetto denominato “Realizzazione segnaletica stradale e pannelli informatici per migliorare la fruizione da parte dei visitatori”.

“La città di Sciacca – dice l’assessore al Turismo Salvatore Monte – si è dotata di un moderno strumento per rispondere con più efficacia alle esigenze e alle curiosità dei visitatori. Tramite uno schermo interattivo, infatti, il turista ha accesso a informazioni sulla città, sulle strutture ricettive e di ristorazione, sugli orari del servizio di trasporto, sulle iniziative in programma. Con il pannello info-telematico, è stato attivato anche il servizio wi-fi gratuito che torna dopo tanto tempo”.

Il Comune di Sciacca ha un defibrillatore, consegnato dalla Regione Siciliana

defribillatore consegna

Sarà posizionao in Via Roma, all’interno di una teca, il defibrillatore che la società Seus (Sicilia Emergenze Urgenze Sanitarie), per conto dell’assessorato regionale alla Salute, ha assegnato al Comune di Sciacca. Lo ha detto il sindaco Fabrizio Di Paola ricevendo in mattinata lo strumento da Nicolò Piave, delegato dal presidente di Seus Gaetano Montalbano, e referente del progetto “Ti abbiamo a cuore” per le province di Agrigento, Caltanissetta ed Enna.

Si tratta di un apparecchio salvavita che viene usato in caso di arresto cardiocircolatorio. È di facile utilizzo anche da parte di un cittadino dopo, però, un breve corso di cinque ore. L’assegnazione del defibrillatore – è stato spiegato – è avvenuta dopo la partecipazione a un apposito bando a cui ha partecipato anche il Comune di Sciacca. Sono in totale 310 i defibrillatori che la Seus sta consegnando nell’isola a istituzioni pubbliche come gli Enti Locali e le scuole. E’ una iniziativa della Regione Siciliana, finanziata dal Ministero dell’Economia.

Natale a Sciacca, un fine settimana ricco di eventi: concerti, animazioni, novene, premi

natale-2014-albero-con-municipio

Il concerto di Gino Paoli, con inizio alle ore 21, al teatro popolare “Samonà”. È uno degli appuntamenti del ricco programma di oggi del calendario delle manifestazioni natalizie a Sciacca. L’assessore allo Spettacolo Salvatore Monte ricorda tutti gli eventi del pomeriggio e della sera nel centro storico, chiuso al traffico veicolare dalle ore 17,30 e fino alle 20,30 (da oggi scatta anche la Zona a Traffico Limitato).

 

Tre appuntamenti alle ore 18.00: animazione con il Duo Albatros in piazza Angelo Scandaliato dove sono aperti i Mercatini di Natale; la Novena Storica della banda “Giuseppe Verdi” nell’anello del Centro Storico; il concerto degli “Amici per sempre” con le cover dei Pooh alla Chiazza di Via Giuseppe Licata.

Alle ore 18,30, nella chiesa di San Domenico, concerto di Natale del 1° Circolo Didattico “Giovanni XXIII”.

Alle ore 19.00, al complesso monumentale “Fazello”, apertura della mostra “Tesori di Sciacca” dedicata al corallo e alla ceramica con il concerto di Mauro Carpi.

Alle 21,00, sul palcoscenico del teatro popolare “Samonà” il concerto di Gino Paoli e Danilo Rea.

Ricco anche il programma – evidenzia ancora l’assessore Salvatore Monte – del fine settimana, sabato e domenica: con il presepe vivente del primo circolo Giovanni XXIII, la musica di Calogero Scalici e Accursio Scarpitta, la lectio magistralis di Carla Fracci, lo spettacolo della compagnia delle Fiabe, il reading teatrale di Vincenzo Catanzaro, il Viaggio lungo le vie delle Maestranze, la mostra dell’AltraSciacca, i Canti e i Cunti del Natale, le novene della banda “Verdi”, il trofeo del dell’associazione Karate Judo Club, il Premio Nazionale “Ferdinandea”, il concerto dell’ensemble Scaturro e del primo circolo Giovanni XXIII, il concerto di Patrizia Capizzi e Alessandro Schittone,  il cabaret di Pippo Franco.

Maggiori dettagli, su ogni evento, nel programma generale delle manifestazioni natalizie consultabile sul sito internet del Comune di Sciacca (www.comunedisciacca.it).

Sarà attivato oggi il servizio gratuito di trasporto pubblico, con due bus navetta.

–          Navetta, dalle ore 17,30 alle ore 20,30, nel percorso: Gaie di Garaffe, Via Modigliani, Via Carlo Marx, Piazza Libertà, Porta Palermo, Via Tommaso Campanella, Via Modigliani, Via Dante Alighieri, Gaie di Garaffe.

–          Navetta “pro shopping”, dalle ore 17,30 alle ore 20,30, nel percorso Via Agatocle, Viale delle Terme, Viale della Vittoria, Via Licata, Via Roma, Corso Vittorio Emanuele.

Un pulmino elettrico, inoltre, girerà nell’anello del centro storico.

LINK PROGRAMMA COMPLETO