Il sindaco Di Paola alla��assemblea nazionale Anci a�?Clima piA? sereno. Posta la questione Siciliaa�?

liberi consorzi comuni

a�?Speriamo che nel 2016 ci sia una decisa inversione di tendenza per i cittadini, per i Comuni. Nel resto da��Italia A? ritornato un clima piA? sereno. Al sud la situazione A? piA? critica. Ca��A? la��impegno della��Anci nazionale a sostenere i sindaci della Siciliaa�?. CosA� il sindaco Fabrizio Di Paola commenta la prima giornata dei lavori a Torino della��assemblea nazionale della��Anci, la��Associazione dei Comuni da��Italia. Il sindaco Di Paola ha partecipato anche nelle vesti di componente del consiglio direttivo della��Anci Sicilia.

a�?Il presidente della��Anci nazionale Piero Fassino a�� dice oggi il sindaco Fabrizio Di Paola a�� ha rassicurato sugli effetti della legge di stabilitA�. Il suo intervento A? stato molto apprezzato cosA� come quello del ministro della��Interno Angelino Alfano che ha definito i sindaci come la��home page dello Stato nei confronti dei cittadini. Speriamo che il nuovo anno ci porti positivi cambiamenti, dopo una lunga fase di forte crisi che ha immobilizzato i Comuni. Ho colto una maggiore serenitA�, rispetto al passato, soprattutto nelle realtA� centrosettentrionali. Non cosA� al sud. Una questione, quella della situazione finanziaria dei comuni della��isola, che abbiamo voluto porre subito. Prima della��inizio della��assemblea, i sindaci siciliani componenti il consiglio direttivo della��Anci Sicilia, guidati dal presidente Leoluca Orlando, abbiamo incontrato il presidente Piero Fassino. Abbiamo rappresentato tutte le criticitA� strutturali, con le mancate riforme e la��insostenibile situazione economico-finanziaria. Il presidente Fassino ha preso la��impegno di intervenire presso il Governo Regionale sui temi che abbiamo sollevato dopo il presidente Rosario Crocetta comporrA� la nuova Giuntaa�?.