Terme, incontro con i parlamentari del territorio: giovedA� a Palermo

terme incontro con parlamentari 1

Condivisione della battaglia e a a�?far fronte comunea�? per salvare la��operativitA� delle Terme di Sciacca, la stagione, i posti id lavoro e rilanciare questa risorsa della��intera regione con un nuovo bando a livello europeo. A? quanto espresso dai parlamentari che hanno partecipato alla��incontro promosso oggi dal sindaco Fabrizio Di Paola, dopo la presa di posizione dello scorso giovedA� della Giunta comunale che ha deliberato una serie di iniziative a sostegno delle Terme di Sciacca a seguito della decisione della��Assemblea dei Soci di chiusura di ogni attivitA�.

terme incontro con parlamentari 2

La��incontro si A? svolto nella Sala Giunta del Comune. Sono intervenuti i parlamentari regionali Margherita La Rocca Ruvolo, Vincenzo Fontana, Michele Cimino e Salvatore Cascio; i parlamentari nazionali Giuseppe Marinello e Giuseppe Ruvolo. Presente anche la��assessore regionale al Territorio e Ambiente Maurizio Croce, che ha accolto la��invito a partecipare alla��incontro di Sciacca dopo essere stato a una riunione a Ribera sui danni causati in agricoltura dal maltempo. Sono intervenuti il presidente del Consiglio comunale Calogero Bono, diversi consiglieri comunali, rappresentanti sindacali e una delegazione di lavoratori delle Terme. Presente, infine, la��ex parlamentare regionale Giuseppe Segreto.

terme incontro con parlamentari 3

A ognuno il sindaco Fabrizio Di Paola ha consegnato un fascicolo contenente una scheda sul valore storico, culturale ed economico delle Terme, i dati turistici ed economici, e tutta la��attivitA� prodotta dalla��Amministrazione comunale per sostenere il processo di valorizzazione con proposte e richieste.

terme incontro con parlamentari 4

a�?Ringrazio la��esponente del governo regionale che pur non essendo sua competenza ha voluto essere presente alla��incontro a�� dice il sindaco Di Paola -. E ringrazio i parlamentari che hanno accolto la��invito e si sono presentati questa mattina al Comune di Sciacca per dare il proprio indispensabile e personale contributo per portare la battaglia a Palermo e risolvere innanzitutto la��urgenza, che A? quella di garantire la stagione con 400 mila euro di prenotazioni nella��albergo delle Terme a partire da metA� del prossimo mese di aprile. GiovedA� A? stato fissato un primo incontro a Palermo, con il ragioniere generale Sammartano per vedere di sbloccare la questione delle 800 mila euro votati dalla��Ars qualche mese fa a favore proprio delle Terme di Sciacca e salvare cosA� la stagione 2015. Ma con il dirigente Sammartano si verificherA� anche una proposta formulata oggi dalla��Amministrazione comunale che A? quella di utilizzare un immobile non strategico del patrimonio termale, qual A? la��edificio della��ex Motel Agip di Via Figuli, per compensare i crediti di alcuni enti, tra cui il Comune di Sciacca che, per senso di responsabilitA�, in questi anni ha sospeso diverse cartelle esattoriali di tributi locali. Ma ca��A? un impegno anche a fare pressing affinchA� si ottenga finalmente un incontro con il presidente della Regione Rosario Crocetta per capire quali sono le reali intenzioni del governo e se le Terme, cosA� come noi crediamo, sono una prioritA� per la��economia e lo sviluppo della��intera Sicilia. La questione A? politicaa�?.

terme di sciacca stabilimento