Si prepara l’evento internazionale del 2 agosto a Sciacca

sciacca dal porto 3

Fervono i preparativi per l’organizzazione dell’evento a carattere internazionale in programma martedì prossimo 2 agosto a Sciacca. Si lavora da qualche giorno per l’allestimento di Piazza Angelo Scandaliato dove è prevista la serata di gala. E si lavora per la sistemazione dell’area sottostante.

Il dirigente della Polizia Municipale Francesco Calìa ha emesso una ordinanza che disciplina la viabilità. Il provvedimento è pubblicato all’albo pretorio del Comune di Sciacca. Nelle vie e piazze del centro storico, interessate dalle misure dell’ordinanza, è stata collocata apposita segnaletica. L’Amministrazione comunale invita la cittadinanza a prendere visione tempestivamente del provvedimento.

Durante la serata-evento – comunica l’Amministrazione comunale – è previsto uno spettacolo pirotecnico  al molo esterno di levante del porto, tra le ore 22 e le 22,30 del 2 agosto, a cui potrà assistere tutta la cittadinanza dai diversi belvedere della città.

Rifiuti, aumenta la percentuale di raccolta dell’umido: da 10 a 40 tonnellate a settimana

DIFFERENZIARE FA LA DIFFERENZA 2

Di risultato in risultato. Incrementa giorno dopo giorno la percentuale di raccolta differenziata dei rifiuti a Sciacca. Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore all’Ecologia Gaetano Cognata comunicano il dato aggiornato dopo un incontro con Sogeir: “Siamo passati da circa 10 tonnellate a settimana di umido conferito al centro di compostaggio a circa 40 tonnellate a settimana. Il periodo preso in considerazione è quello che va dal giorno dell’emissione delle prime ordinanze sindacali del 15 luglio a oggi. È un bel risultato che va ancora migliorato, sempre con la collaborazione e la sensibilità di tutti. Grazie alle misure adottate, all’intenso e quotidiano lavoro svolto con gli uffici comunali e la Sogeir, e alla immediata risposta della città, siamo riusciti a evitare situazioni di emergenza che hanno colpito in maniera gravissima altri centri dell’isola e che ancora persistono in alcuni comuni. A Sciacca i cassonetti vengono regolarmente svuotati”.

Il sindaco Fabrizio Di Paola e l’assessore Gaetano Cognata rinnovano l’invito ai cittadini e ai titolari di attività commerciali a continuare questo percorso virtuoso nella differenziazione dei rifiuti attenendosi a quanto stabilito nelle ordinanze 12 e 13 del 15 luglio, e nell’ordinanza numero 14 del 22 luglio rivolta alle attività commerciali.

I provvedimenti sono facilmente consultabili nel sito internet del Comune di Sciacca dove è stato creato un apposito LINK.

Assemblea Aicc decide l’avvio di nuove iniziative per la promozione della ceramica

ceramica in panchina

Avvio di progetti nel campo dell’e-commerce e la candidatura della ceramica come patrimonio immateriale dell’Unesco. Sono alcune decisioni prese nell’ultima assemblea dell’Aicc, Associazione Italiana Città della Ceramica alla quale ha partecipato anche il sindaco di Sciacca Fabrizio Di Paola, vice presidente uscente. L’assemblea si è svolta nei giorni scorsi a Laveno Mombello, in provincia di Varese.

aicc 2

“Innanzitutto – dice il sindaco Di Paola – rinnovo l’augurio di buon lavoro ai nuovi vice presidenti delle diverse aree geografiche che sono stati eletti: al sindaco di Burgio Vito Ferrandelli che rappresenterà le Isole, a Chiara Luisetto sindaco di Nove che rappresenterà il nord Italia, Paolo Masetti sindaco di Montelupo Fiorentino che rappresenterà il centro, Lucio Rubano consigliere di Cerreto Sannita che rappresenterà il sud. Oltre all’elezione dei nuovi vice presidenti, l’assemblea dell’Aicc ha assunto altre importanti decisioni. Ha approvato il bilancio 2015 e ha confermato l’evento Buongiorno Ceramica per il 2017 ma con il coinvolgimento di altre nazioni della rete ‘AEuCC’. Ha deciso di avviare progetti nel settore dell’e-commerce in collaborazione con Artex e Amazon, l’avvio della candidatura della ceramica come patrimonio immateriale dell’Unesco e iniziative nel campo dell’educazione al patrimonio e della comunicazione attraverso una ‘web-series’”.

Aicc 1

Lavori di sistemazione dell’area sottostante Piazza Scandaliato

lavori potatura

L’assessore al Verde Pubblico Silvio Caracappa comunica che sono iniziati questa mattina i lavori di potatura alberi e riqualificazione dell’area sottostante la Piazza Angelo Scandaliato. In particolare, spiega, si sta intervenendo sui grossi alberi di eucalyptus che impediscono la vista del panorama marino.

I lavori sono realizzati da un’impresa privata e finanziati attraverso delle economie provenienti da lavori di potatura e riqualificazione di verde pubblico in città.

Portale dei servizi comunali .Via Roma, 13– SCIACCA Centralino: 0925.20111 Partita IVA 00220950844